L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tom Cruise e Oblivion vincono la sfida degli incassi (e con la primavera)

Di Leotruman

Oblivion Tom Cruise Olga Kurylenko foto dal film 2

L’esteso ma poco significativo ventaglio di nuove proposte cinematografiche unito ad una primavera che è letteralmente esplosa in questo fine settimana, hanno fatto sì che gli incassi cinematografici complessivi siano scesi sotto i 6 milioni di euro totali, circa il 30% rispetto ad una settimana fa.

L’unica pellicola che può cantare vittoria è Oblivion, il film fantascientifico diretto da Joseph Kosinski con protagonista Tom Cruise, che ha raccolto oltre 1.55 milioni di euro con una media per sala di 3mila euro (senza 3D). Lontane le altre pellicole sul podio: stabile al secondo posto (-41%) troviamo Bianca come il Latte, Rossa come il sangue, che ha raccolto altri 693mila euro per un totale di poco superiore ai 2.1 milioni. La commedia Ci Vediamo Domani invece, con il comico Enrico Brignano, ha incassato 627mila euro con una media per sala inferiore ai 2mila euro per copia.

Dalla quarta alla settima posizione troviamo pellicola già uscite nelle sale da settimane. Come un Tuono, film diretto da Derek Cianfrance, perde il 50% degli incassi e raccoglie altri 422mila euro (totale 1.5 milioni), Benvenuto Presidente! con Claudio Bisio sfiora invece gli 8 milioni di euro totali grazie ai 412mila euro del fine settimana. I simpatici I Croodsil cartoon Dreamworks, hanno ormai tagliato il traguardo dei 10 milioni di euro (406mila nel weekend), mentre Il Cacciatore di Giganti al suo terzo weekend incassa altri 163mila euro per un totale di quasi 2.6 milioni.

Il cartoon spagnolo Le Avventure di Taddeo è in ottava posizione con 142mila euro (media 460 euro!), mentre L’Ipnotista si accontenta di 137mila euro (media circa 1100 euro). Solo pochi spiccioli per 11 Settembre 1683 di Renzo Martinelli (75mila euro, media 900 euro) e Il Volto di un’Altra di Pappi Corsicato, in concorso all’ultimo Festival di Roma (72mila euro, media 700 euro). Chi sorprende è invece Ghost Academy con 73mila euro raccolti solamente in 31 schermi, con una media di 2300 euro, che è la seconda dell’intera classifica.

Il prossimo weekend in arrivo Scary Movie 5 e Attacco al Potere, un altro fine settimana cuscinetto nell’attesa che arrivi il ciclone Iron Man 3 dal 24 aprile. Chi vincerà la sfida?

Potete trovare altri dati su Cineguru. Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La casa di carta: terminate le riprese della stagione 5, l’annuncio ufficiale 16 Maggio 2021 - 13:00

La quinta e ultima stagione della serie spagnola arriverà prossimamente su Netflix

Crudelia: il lato Dark di Emma Stone nella Londra Punk Rock degli anni ’70 16 Maggio 2021 - 12:00

Crudelia racconta le origini di una delle antagoniste più celebri, e alla moda, del mondo del cinema. Abbiamo seguito la conferenza stampa virtuale del film, che ci ha permesso di conoscere meglio questa storia, che ha già conquistato la trama oltreoceano.

Snake Eyes – Nuovo poster, stasera il trailer agli MTV Movie Awards 16 Maggio 2021 - 11:00

Il trailer di Snake Eyes sarà trasmesso durante gli MTV Movie Awards di stasera, ma intanto è disponibile un altro poster del film.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.