L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Walking Dead, il commento al finale della 3^ stagione

Di emanuele.r

Attenzione, l’articolo contiene spoiler.

The Walking Dead 3x16 The Governor Promo 03

Col 16° episodio si conclude la 3^ stagione di The Walking Dead, la seguitissima serie horror trasmessa in Italia da Fox che ha battuto ogni record anche con quest’ultimo episodio: 12,4 milioni di spettatori e un rating colossale di 8.1. Per un episodio che gioca di sorprese e scarti narrativi, che potrebbe deludere, ma tutto sommato convince.

Dopo aver torturato Milton e averlo lasciato nella stanza con Andrea, intimandolo di ucciderla, il Governatore lo lascia in fin di vita con la ragazza legata, che deve liberarsi prima che Milton muoia e la attacchi. Inizia quindi a muoversi contro il gruppo della prigione, al commando di uomini addestrati e di molti cittadini, ingannati dalle bugie del loro leader. Rick decide di attaccare Woodbury prima che Philip possa riorganizzarsi.

The Walking Dead 3x16 Rick Promo 12

Scritto dallo showrunner Glen Mazzara all’ultima prova in questo ruolo e diretto dall’esperto Ernest Dickerson, Nelle tombe (Welcome to the Tombs) più che incentrarsi sullo scontro epico tra Woodbury e la prigione racconta attacchi e contrattacchi di due leader che il destino sembra voler tenere lontano il più a lungo possibile, senza per questo diminuire la suspense.

Aperto dalla soggettiva di Milton schiaffeggiato e picchiato dal Governatore dopo il tradimento della scorsa settimana, il cuore di Nelle tombe è la fine della progressiva degenerazione del personaggio del Governatore, il cui carisma ha lasciato spazio episodio dopo episodio, dettaglio dopo dettaglio, alla sua follia; e così l’affascinante rettore di una nuova civiltà è divenuto il megalomane dittatore – altro che la dittatura instaurata dall’illuminato Rick – di un mondo costruito sul suo ego, sulla sua vendetta, che non può concepire dissenso senza pensare a una malattia da debellare. E così, dopo le violenze ad Andrea e Milton che costituiscono il centro emotivo e la suspense principale dell’episodio, il Governatore non si fa scrupoli ad ammazzare un gruppo di uomini che, al ritorno dal primo attacco, esprimevano dubbi sul suo operato. Si salva Karen, che assieme a Tyrese e compagni, che si erano già rifiutati di andare all’assalto del carcere, torneranno proprio insieme a Rick (liberato dalla visione di Lori), il quale trova Woodbury senza capo.

The Walking Dead 3x16 Carl Rick Promo 14

Nelle tombe è un bell’episodio finale, non la goduria che i fan attendevano, ma un bel modo degli autori per giocare con le attese degli spettatori, per rinviarle alla prossima stagione e per lasciarli con dei punti interrogativi: come tornerà alla ribalta il Governatore? Come risolverà Rick l’assuefazione di Carl agli assassini, visto che ha ucciso senza motivo un uomo di Woodbury? E ci regalano uno degli addii più belli della serie, quello di Andrea che, ferita a morte dallo zombie di Milton, si suicida salutando Michonne, Rick e Daryl, giunti nel tentativo di salvarla.  La stagione si chiude con l’ingresso dei nuovi arrivi al carcere, come nuovi membri di una famiglia che Mazzarra ritrae ironicamente, col canto degli uccelli e il sole di primavera su bucolici scorci di campi di zombie.

Commentate la recensione e restate su Screenweek.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: The Conjuring – Per ordine del Diavolo di nuovo in testa di sabato 13 Giugno 2021 - 9:33

The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan, si dimostra il favorito del pubblico nel secondo sabato dalla sua uscita.

Prime clip in italiano per Spiral: L’eredità di Saw 13 Giugno 2021 - 9:00

Il 16 giugno Spiral: L’eredità di Saw, il nuovo capitolo della saga horror Saw lanciata nel 2004 da James Wan, arriverà nelle sale italiane. Nell’attesa possiamo dare un’occhiata alle prime clip.

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.