L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Primi pareri positivi per Monsters University

Di Filippo Magnifico

Monsters University Teaser Poster Italia

Tra i partecipanti del CinemaCon di Las Vegas c’è stato anche Monsters University, l’atteso prequel di Monsters & Co.. Una pellicola particolarmente attesa, perché fa riferimento ad uno dei titoli più famosi realizzati dai Pixar Animation Studios. I fan presenti a Las Vegas hanno potuto assistere ad una proiezione esclusiva del film, che, sebbene non definitiva, è riuscita a strappare i primi pareri positivi, che sono stati diffusi via Twitter:

Monsters University (by MrDanScanlon) è una divertente commedia collegiale, ambientata in un mondo che è stato progettato in modo molto intelligente. Pieno di svolte inaspettate e di messaggi coraggiosi. – Peter Sciretta, slashfilm

Nonostante non ci sia Boo, Monsters University ha tanto cuore quanto Monsters & Co. Ho letteralmente adorato il suo messaggio, un altro meraviglioso film targato Pixar. – Alex Billington, firstshowing

Monsters University Foto 05

La Disney ha appena mostrato MONSTERS UNIVERSITY nella sua interezza. È intelligente, divertente e mi ha fatto venire voglia di rivedere Monsters & Co. immediatamente. – silaslesnick

Appena terminata la proiezione di Monsters University al CinemaCon! Divertente, intelligente e magnificamente animato. Tutto quello che ti aspetti da un film Pixar. – Eric Eisenberg, eeisenberg

Insomma, sembra proprio che con questa pellicola la Pixar abbia fatto un altro centro, proponendo una storia divertente e in grado allo stesso tempo di far riflettere e di contenere un messaggio molto importante al suo interno.

I giovani Sulley e Mike saranno compagni di studi in questa nuova avventura, ambientata molti anni prima gli eventi narrati nel precedente lungometraggio. Freschi di iscrizione all’università per mostri, i due hanno un unico desiderio: partecipare al più prestigioso corso per “spaventatori” del mondo.

Monsters University, che farà il suo ingresso nelle nostre sale il 21 agosto 2013, è diretto da Dan Scanlon. Nel cast vocale della versione originale troviamo Billy Crystal, John Goodman, Steve Buscemi, Dave Foley, Julia Sweeney, Joel Murray e Peter Sohn. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebook italiana del film. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Fonte: PixarPlanet


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Mobile Suit Gundam: Hathaway debutta al 1° posto, Evangelion supera i ¥9miliardi 15 Giugno 2021 - 21:57

Iniziata la 'Last run' di Evangelion 3.0+1.0: Thrice Upon a Time che infrange la soglia dei ¥9miliardi, mentre Detective Conan: The Scarlet Bullet sorpassa Detective Conan: Crimson Love Letter. Al primo posto al box office giapponese Mobile Suit Gundam: Hathaway in arrivo su Netflix

The Flash, Walker, 4400: ecco le date di debutto delle nuove stagioni The CW 15 Giugno 2021 - 21:15

Non solo CWverse e supereroi: ecco quando arriveranno le nuove stagioni delle serie The CW

Dr. Death: nuovo trailer con Joshua Jackson nel ruolo di un chirurgo omicida 15 Giugno 2021 - 20:54

La storia vera di un neurochirurgo folle, con Joshua Jackson nel ruolo del protagonista. Ecco il nuovo trailer di Dr. Death.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.