L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

L’Uomo D’Acciaio – Hans Zimmer parla della realizzazione della colonna sonora

Di Marlen Vazzoler

Il compositore Hans Zimmer ha avuto il difficile compito di comporre la colonna musicale del nuovo film di Superman, L’Uomo D’Acciaio, creando un tema che non ricordasse la popolare colonna sonora composta da John Williams per il film di Richard Donner.

“È stato scoraggiante. Scherzi a parte. È il più grande compositore cinematografico che ci sia, senza dubbio, ed è uno dei suoi più iconici brami musicali, così ho trascorso tre mesi solamente a procrastinare, senza cominciare niente, perché ero così intimidito: ‘Oh mio Dio, sto seguendo ‘le orme’ di John Williams’”.

Zimmer spiega che la pellicola di Snyder è una storia che racconta:

“La lotta per fare la cosa giusta… Cosa ci vuole per diventare un buon uomo? Per essere buono? E che cosa significa nella nostra società sempre più complessa? Qualcuno di questi valori risuona ancora in noi?
Continuavo a pensare alla storia come a: cosa accade se sei straordinario, e tutta la tua ambizione è quella di unirti all’umanità? Diventare umano? Che cosa significa diventare un umano? Che cosa significa essere un outsider che vuole davvero far parte della razza umana?”.

Dopo aver creato la colonna sonora per una storia dark come quella della trilogia di Batman di Christopher Nolan, Zimmer in questo caso ha realizzato qualcosa di più leggero, che celebra l’America.

“Tutto è tinto di ironia, sarcasmo, amarezza e nelle tenebre in questi giorni, per celebrare tutto ciò che era buono e va bene in America , [come le piccole città] in cui la gente non chiude le porte, i vicini si riuniscono, e le famiglie sono famiglie.
Ciò che era importante per Superman era il semplice fatto che nessuno di noi ha prestato molta attenzione al Midwest. Conosco l’America principalmente attraverso le grandi città, ma se si va nel Midwest, c’è un popolo e c’è un paese. Ed ho pensato che fosse importante che la gente decente, la gente semplice fosse il cuore della storia, e un personaggio che è innocente, che non è complicato in quel modo imperfetto come il nostro cavaliere oscuro, e non è in qualsiasi modo politico. Sta solo cercando di diventare una parte migliore dell’umanità”.

Invece della solita sezione di corde, questa volta Zimmer userà le pedal steel guitar e un circolo di 12 percussionisti, di cui fanno parte Jason Bonham, Sheila E. e Pharrell Williams.

“La cosa grandiosa di Superman è che tutti lo amano. È molto facile fare una chiamata e dire, ‘Eih, puoi venire?’. Ricordo di aver telefonato a Pharrell e lui mi ha detto: ‘Sono nel bel mezzo della produzione dell’album di Beyonce a Miami’. ‘Jason Bonham è a Miami, e sta prendendo un aereo!’. La mattina dopo, c’era Pharrell, con gli occhi un po’ annebbiati”.

L’Uomo d’Acciaio uscirà il 19 giugno 2013. Per saperne di più consultate le nostre news dal blogQui trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte CNN


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Willow: iniziate le riprese della serie targata Disney+ 19 Giugno 2021 - 15:00

Le riprese di Willow, la serie Disney+ che farà da sequel al classico di Ron Howard, sono iniziate in quel di Bridgend, nel Galles.

Candyman – Nuovo poster, Nia DaCosta parla del Juneteenth in un nuovo video 19 Giugno 2021 - 14:00

La regista Nia DaCosta parla del Juneteenth e della funzione dell'horror in un nuovo video di Candyman, che include varie scene inedite. È inoltre disponibile il nuovo poster.

Papà, non mettermi in imbarazzo: Netflix cancella la sit-com di Jamie Foxx 19 Giugno 2021 - 13:00

La serie, co-creata da Foxx e Jim Patterson, non tornerà per una seconda stagione sulla piattaforma streaming

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.