L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James Bond – Il prossimo romanzo parlerà di una missione non autorizzata

Di Marlen Vazzoler

Alla London Book Fair lo scrittore William Boyd ha annunciato il titolo del suo prossimo romanzo incentrato sulla spia inglese James Bond, Solo, che racconterà della decisione dell’agente segreto quarantacinquenne di portare a termine una missione non autorizzata. Il libro di Boid, che verrà pubblicato in Inghilterra il 26 settembre, è il seguito di Carta Bianca, il romanzo scritto nel 2011 da Jeffery Deaver.

“Nel mio romanzo, gli eventi cospirano per far partire Bond in una missione in cui si è auto-candidato, senza preavviso e senza alcuna autorizzazione – ed è perfettamente pronto a subire le conseguenze della sua audacia”.

Questa dichiarazione conferma i pochi dettagli, annunciati lo scorso febbraio, con la longline:

“1969. Un agente segreto veterano. Una singola missione. La licenza di uccidere. Il ritorno di James Bond”.

Il continente in cui è cresciuto Boyd, l’Africa, interpreterà una parte chiave in questa fuga che toccherà tre continenti.

“Quello che accade a Bond in Africa lo spinge ad andare ‘in solitaria’ e di prendere tra le mani la situazione in America”.

Per quanto riguarda la scelta del titolo, Boyd spiega che talvolta

“Meno è meglio. Per me come romanziere la semplice bellezza di ‘Solo’ come titolo del prossimo romanzo di James Bond, è che questa breve parola di quattro lettere è particolarmente e sorprendentemente adatta per il romanzo che ho scritto.
I titoli sono molto importanti per me e non appena ho scritto ‘Solo’ su un foglio di carta, ho visto il suo potenziale. Non solo rispecchia perfettamente il tema del romanzo, ma è anche una grande e vibrante parola, comprensibile istantaneamente e internazionalmente, graficamente allettante e, come bonus aggiuntivo, è stranamente bondiana nel senso che potremmo essere consapevoli a livello subliminale del ’00 ‘del ‘007’, in agguato proprio dietro quelle giustapposte O di SOLO…”.

La premessa sembra interessante, speriamo in una pubblicazione anche in Italia.

Fonte Guardian

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.