L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Iron Man 3 incassa altri 1.3 milioni di venerdì (quasi 5 milioni in 3 giorni!)

Di Leotruman

iron man 3_opt

Iniziano seriamente a “spaventare” gli incassi di Iron Man 3terzo capitolo della saga Marvel Studios diretto da Shane Black e con protagonisti Robert Downey Jr. e Gwyneth Paltrow (Potete leggere la nostra recensione a questo LINK).

Il film sta nettamente superando gli incassi di The Avengers, già incredibili lo scorso anno. Ieri il cinecomic ha raccolto altri 1.28 milioni di euro, con una media per copia da quasi 1700 euro. Questo significa che sono già 4.8 i milioni di euro incassati in soli tre giorni, là dove i Vendicatori si erano “accontentati” di 3.94 milioni: quasi 600mila italiani sono già corsi a vederlo. All’appello mancano ancora le ricche giornate di sabato e domenica, tra l’altro caratterizzate da un meteo poco primaverile in particolare al centro-nord: Iron Man 3 rischia di chiudere il weekend lungo a nove milioni di euro, uno dei migliori risultati di sempre per il boxoffice italiano.

Al risultato italiano va affiancato anche quello internazionale: il cinecomic ha incassato 36 milioni di dollari in soli due giorni in una manciata di mercati (mancano molti dei paesi più rilevanti), e ci si aspetta un ottimo risultato dal weekend. Il film ricordo aprirà solo il 3 maggio negli USA, e la previsione del weekend è di oltre 110 milioni in tre giorni.

Ottima tenuta per il thriller Attacco al Potere, che sfrutta il ponte per aggiungere altri 162mila euro per un totale di oltre 2 milioni di euro. Inizia ad essere sempre più lontano Scary Movie 5, con 117mila euro raccolti ieri (2.18 milioni il totale): il sorpasso potrebbe avvenire già oggi! Oblivion con Tom Cruise aggiunge altri 95mila euro (totale 3 milioni e mezzo), mentre Viaggio Sola fa registrare nuovamente la seconda miglior media della classifica (650 euro): ieri ha incassato 54mila euro in soli 84 schermi. I Croods risalgono al sesto posto nonostante siano alla sesta settimana di programmazione (quasi 11 milioni il totale), mentre Le Streghe di Salem scende al nono con poco meno di 40mila euro raccolti (media 200 euro).

Che ne pensate degli incassi di Iron Man 3?

Potete trovare altri dati su Cineguru. Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nine Perfect Strangers: nuovo teaser trailer per la serie Hulu con Nicole Kidman 13 Giugno 2021 - 11:00

Arriverà su Hulu il 18 agosto, e da noi su Amazon Prime Video, la nuova serie realizzata dal team di Big Little Lies

The Book of Boba Fett svelerà cosa è successo al personaggio dopo L’impero colpisce ancora 13 Giugno 2021 - 10:00

La seconda stagione di The Mandalorian si è conclusa da un po’ di tempo, ormai, e ora si pensa a The Book of Boba Fett. Ecco i primi dettagli sulla serie.

Box Office Italia: The Conjuring – Per ordine del Diavolo di nuovo in testa di sabato 13 Giugno 2021 - 9:33

The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan, si dimostra il favorito del pubblico nel secondo sabato dalla sua uscita.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.