L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Giant God Warrior Appears in Tokyo – Il corto live action ideato da Hideaki Anno e prodotto dallo Studio Ghibli

Di Marlen Vazzoler

Giant-God-Warrior-Appears-in-Tokyo

Kyoshinhei Tokyo ni Arawaru (Giant God Warrior Appears in Tokyo, ndr.) è un corto live action tokusatsu (che prevede un considerevole uso di effetti speciali, ndr.) ideato da Hideaki Anno (Neon Genesis Evangelion), diretto da uno dei key artist della serie animata di Evangelion, Higuchi Shinji. Quello che rende ancora più speciale questo progetto, è che è stato prodotto dallo Studio Ghibli.


Giant God Warrior Appears in Tokyo di shigure_souma

nausicaa

Il video, di otto minuti circa, è stato proiettato lo scorso autunno nei cinema giapponesi, assieme al lungometraggio animato, Evangelion: 3.0 You Can (Not) Redo, ed ora è disponibile online. Il corto si ispira ai giganteschi dei guerrieri comparsi nel film e nel manga di Nausicaä, di Hayao Miyazaki. Per creare gli Eva in Evangelion, Anno aveva unito i dei guerrieri giganti di Nausicaä, a cui aveva lavorato come key animator, alle sue memorie d’infanzia riguardanti la franchise tokusatsu di Ultraman.

Giant-God-Warrior-Appears-in-Tokyo-museum-1

Il corto non usa la computer grafica, ma fa affidamento su tecniche tradizionali cinematografiche come le miniature. La versione originale, che dura 9 minuti e 3 secondi, è stata mostrata in anteprima al Museo di Arte Contemporanea di Tokyo, all’interno della mostra ‘Curator Hideaki Anno’s Special Effects Museum‘. La versione creata per le sale cinematografiche è di 10 minuti e 7 secondi, e contiene una versione rivisitata del girato e del suono. La versione che invece avete visto in questo video, è invece presente nelle versioni in DVD e Blu-ray di Evangelion: 3.3 You Can (Not) Redo, uscite da poco in Giappone.

Giant-God-Warrior-Appears-in-Tokyo-museum-0

The-Wind-Rises-00

Rimanendo in tema, sul blog giapponese Yaraon, sono stati postati alcuni screenshoot di Kaze Tachinu (The Wind Rises), l’ultimo film diretto da Hayao Miyazaki che uscirà nelle sale giapponesi questa estate (20 luglio, ndr.). Non è ancora comparsa online la clip della trasmissione in cui è stato mostrato il primo girato del film, probabilmente un teaser trailer che posteremo appena sarà disponibile.

The-Wind-Rises-01

The-Wind-Rises-concept-art

The-Wind-Rises-02

The-Wind-Rises-03

Inoltre è stata annunciata l’uscita di quattro nuovi poster, che verranno distribuiti nei cinema giapponesi, da maggio. Le locandine conterranno la frase di lancio ‘Dobbiamo continuare a vivere’, una battuta detta da Nausicaa alla fine del manga di Miyazaki. Ricordiamo che The Wind Rises racconta la vita di Jiro Horikoshi, la persona che ha ideato gli aerei da combattimenti usati durante l’attacco a Pearl Harbor.

Fonti Twitch, ANN, Yaraon, Neogaf, via FilmStage

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Assassin’s Creed: lo sceneggiatore di Die Hard per la serie Netflix 15 Giugno 2021 - 11:15

La serie live action tratta dai videogiochi Ubisoft sarà sviluppata da Jeb Stuart, sceneggiatore di Die Hard, Il fuggitivo e Vikings: Valhalla

Stargirl: la figlia di Lanterna Verde nel nuovo trailer 15 Giugno 2021 - 10:30

The CW ha diffuso il primo trailer della seconda stagione di Stargirl. Nel video troviamo Ysa Penarejo nel ruolo di Jade, figlia della Lanterna Verde Alan Scott.

The Boys – Ecco il concept art del costume di Soldier Boy 15 Giugno 2021 - 9:45

Diamo un'altra occhiata a Soldier Boy in The Boys 3 grazie al concept art di Greg Hopwood, pubblicato ufficialmente on-line.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.