L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Django Unchained ritirato dai cinema cinesi per ‘problemi tecnici’

Di Marlen Vazzoler

Oggi il film Django Unchained è stato tolto dagli schermi cinematografici cinesi, nel primo giorno d’uscita della pellicola di Quentin Tarantino, in Cina. Il portavoce dello studio Steve Elzer ha dichiarato a Deadline:

“Ci dispiace che Django Unchained sia stato rimosso dai cinema e stiamo lavorando con le autorità cinesi per determinare se il film possa essere riprogrammato”.

Una nota compagnia di distribuzione ha riportato che dopo un minuto dall’inizio del film, in alcuni cinema le proiezioni sono state fermate per problemi tecnici, mentre secondo dei blogger cinesi, la scena in cui Jamie Foxx, appeso al soffitto per i piedi mentre sta per essere torturato, in cui si vede il nudo frontale dell’attore, ha provocato l’improvvisa cancellazione del film.

“Dopo averlo visto per un minuto, si è fermato. Lo staff è venuto ed ha detto [la censura]… ha chiamato per dire che era stato rimandato!! Qualcuno può dirmi cosa sta accadendo!!”

ha dichiarato la microblogger Xue Yi Dao.
Il sito web Sohu ha aggiunto che lo Shanghai United Circuit, di proprietà del governo, ha rilasciato una circolare d’emergenza in cui richiedeva che i cinema della città fermassero le proiezioni e che rimborsassero i biglietti. Ricordiamo che la versione originale di Django Unchained era stata già trasmessa a Hong Kong, che ha un diverso sistema di classificazione e censura rispetto alla terraferma cinese.
Per poter proiettare nella sua interezza il film in Cina, Django Unchained aveva subito dei ‘leggeri’ aggiustamenti realizzati dallo stesso Tarantino, per evitare le forbici della censura. Il direttore della divisione cinese della Sony Pictures, Zhang Miao, aveva spiegato al Southern Metropolis Daily che le modifiche consistevano in una colorazione più scura del sangue, e in una sua diminuzione. Non si capisce come mai il film abbia subito questo blocco, quando era riuscito a passare il noto processo di censura, prima dell’uscita nelle sale. Secondo l’agenzia France Presse,

“I tagli della censura sono più feroci di un proprietario di schiavi, nell’insistere del trasformare Django in un eunuco”.

Da settimane copie pirata integrali del film sono in vendita in Cina, e questa decisione provocherà indubbiamente un incremento della loro circolazione. Gli studio continuano a puntare sul mercato cinese, arrivato al secondo posto in termini di incassi a livello mondiale, anche se comporta il taglio di alcuni film, vedi Skyfall e Cloud Atlas, o la richiesta del cambiamento di alcuni elementi della trama, vedi World War Z, o l’aggiunta di scene in più, vedi Iron Man 3.

Fonti Deadline, THR, Guardian, sohu

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier: Wyatt Russell ha confermato il ritorno di Chris Evans? 14 Aprile 2021 - 20:45

Sappiamo che il quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier sarà particolarmente intenso e sappiamo anche che ci sarà una special guest. Si tratta di Chris Evans?

Explore Madripoor: Guida a tutte le easter egg del sito ARG su The Falcon and the Winter Soldier 14 Aprile 2021 - 20:00

Il sito Explore Madripoor, apparso nel web dopo gli ultimi episodi di The Falcon and the Winter Soldier, nasconde moltissime easter egg sullo show: ecco una guida per non perdere nessun contenuto!

Top Gun: Maverick, Tom Cruise avrebbe spinto per il rinvio del film 14 Aprile 2021 - 19:44

La star vorrebbe organizzare un tour promozionale prima dell'uscita, cosa che adesso sarebbe stata impossibile

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.