L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Christopher Nolan: “Modelli per Interstellar? Be’, 2001 Odissea nello spazio è inevitabile”

Di Valentina Torlaschi

In occasione di un’intervista con EW, il regista della saga de Il Cavaliere Oscuro Christopher Nolan , come gli è solito, ha rifiutato di rivelare qualsiasi dettaglio sul suo nuovo film Interstellar ma ha però raccontato quali sono le inevitabili influenze per questo progetto. Trattandosi infatti di una pellicola fantascientifica per l’autore inglese sarà impossibile non pensare e lasciarsi in qualche modo guidare da un capolavoro del genere: 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick.

Ecco cosa ha dichiarato Christopher Nolan:

Penso che ogni volta che si guardi a un film di fantascienza, ci siano delle pietre miliari da cui non puoi prescindere. Metropolis. Blade Runner. 2001 Odissea nello spazio. Ogni volta che si raccontano storie che si svolgono oltre il nostro pianeta, 2001 è qualcosa di inevitabile a cui pensare. Ma nella storia del cinema esiste un unico 2001, e non puoi certo cercare di farne un altro, o di avvicinarti a una pellicola del genere.

Quando guardi alla scena dell’osso, di quell’immenso salto temporale in avanti, la sicurezza e l’abilità che un regista deve avere per girare una sequenza del genere deve essere enorme. Mi piacerebbe realizzare qualcosa di simile? Certo. Ma ho paura di non avere la stessa sicurezza da regista di Kubrick. Del resto, di Stanley Kubrick ce n’è uno solo. Penso davvero che sia un artista inarrivabile e inimitabile. Ma ti puoi ispirare a lui anche per avere un po’ della sua sicurezza e abilità.

Nei panni del protagonista è stato confermato Matthew McConaughey mentre la sceneggiatura di Interstellar è firmata dallo stesso regista insieme al fratello Jonathan Nolan che aveva già composto un primo script che ora i due stanno revisionando insieme. I due Nolan sono del resto abituati a lavorare insieme, correggendosi ed integrandosi a vicenda come hanno già dimostrato nelle passate loro collaborazioni, vedi Il cavaliere OscuroIl Cavaliere Oscuro – Il ritornoPrestige nonché Memento di cui Jonathan Nolan aveva firmato il soggetto.

Come si accennava all’inizio, sono pochissimi i dettagli noti. Si sa solo che Interstellar dovrebbe raccontare di viaggi nel tempo e altre dimensioni e che vede per protagonisti un gruppo di esploratori che si spostano attraverso una sorta di condotto spazio-temporale. Lo script sarebbe ispirato dalla teoria scientifiche di Kip Thorne, un fisico teoretico specializzato in studi gravitazionali e astrofisici alla California Institute of Technology. La sceneggiatura di Nolan “seguirà un eroico viaggio interstellare verso i confini più lontani della nostra comprensione scientifica”.

Paramount e Warner Bros (la Legendary Pictures a questo giro non è coinvolta) hanno anche già fissato la data d’uscita: il 7 novembre 2014, due settimane prima di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1.

Fonte: EW via CBM


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Stiles debutterà alla regia con Wish You Were Here 18 Giugno 2021 - 20:45

La star della saga di Bourne e di Save the Last Dance e 10 cose che odio di te dirigerà a partire da un romanzo di Renée Carlino

Un Padre – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Netflix con Kevin Hart 18 Giugno 2021 - 20:00

In occasione di un’intervista con EW, il regista della saga de Il Cavaliere Oscuro Christopher Nolan , come gli è solito, ha rifiutato di rivelare qualsiasi dettaglio sul suo nuovo film Interstellar ma ha però raccontato quali sono le inevitabili influenze per questo progetto. Trattandosi infatti di una pellicola fantascientifica per l’autore inglese sarà impossibile non pensare e […]

Mark Wahlberg in viaggio contro il bullismo nel trailer di Joe Bell 18 Giugno 2021 - 19:30

La storia vera di un padre in viaggio attraverso l'America per sensibilizzare le comunità sul tema del bullismo dopo la morte del figlio

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.