L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tutti contro tutti – La recensione della commedia di Rolando Ravello

Di laura.c

La commedia ormai è uno dei generi più abusati in circolazione. Specialmente in Italia, dove spesso si sentono paragoni inaccettabili con le glorie del passato e quella capacità, ormai praticamente perduta dal nostro cinema, di far sorridere con amarezza mettendo a nudo i tratti più drammatici e involutivi della società. L’esordio come regista di finzione dell’attore Rolando Ravello, tenta però con molta chiarezza di andare verso quella direzione, e di recuperare almeno nei temi quel tipo di impeto civile ormai dimenticato.

Ispirato a un episodio di vita reale, poi trasposto in un monologo per il teatro e approfondito tramite il documentario Via Volontè n.9, Tutti contro tutti esplora infatti con relativa leggerezza il problema delle occupazioni, dell’emergenza abitativa e della lotta fra poveri, in questo caso consumata in una zona nemmeno troppo periferica della Capitale, sull’orlo di quel confine immaginario che divide ancora in classi la città. La storia è quella di una famiglia come tante, marito e moglie con due figli e nonno a carico, che si ritrova improvvisamente sbattuta fuori di casa da due sconosciuti, che hanno deciso di prendere possesso dell’appartamento, in realtà occupato e senza vero proprietario ormai da anni. Da qui si dipana una serie di situazioni tragicomiche, in cui viene rappresenta la battaglia impossibile di un uomo, il protagonista, deciso a non arrendersi di fronte alla prepotenza e alle ingiustizie di un mondo ignorato e lasciato in disparte da tutti, tanto dalle istituzioni quanto dalla cosiddetta gente comune che preferisce badare ai propri affari e alla propria convenienza.

Rispetto alle altre commedie  sfornate dal nostro cinema, Tutti contro tutti ha quindi l’indubbio coraggio di lasciare da parte le solite facezie amorose o simili, per addentrarsi in un campo molto più ostico, in una realtà molto diffusa ma paradossalmente non “popolare”, nel senso che esula da quella indefinita medio borghesia di cui pullulano solitamente i film italiani. La scrittura, per quanto semplice ed essenziale (ricordiamo l’apporto alla sceneggiatura di Massimiliano Bruno), riesce spesso a far trapelare un gusto tremendamente amaro, ben sostenuto anche dalla recitazione di Ravello, interprete principale del film. A parte questi pregi iniziali, bisogna però riscontrare con un pizzico di delusione come lo stile scelto non permetta alla commedia di elevarsi a un livello superiore, tenendola legata  a battute spicce,  toni da favaoletta e svolte buoniste che si avvicinano pericolosamente a un’atmosfera da bassa fiction televisiva.

Rimane comunque l’evidente passione e la dedizione con cui l’autore si è dedicato al progetto di questo film, che va avanti da molti anni e, una volta tanto, si propone di rispondere a un’effettiva urgenza di racconto. Un’opera perciò da vedere nonostante i difetti, per ricordare come si possa ancora provare a far commedia in modo diverso, magari partendo dalla realtà, seppur non ai massimi livelli della nostra storia cinematografica.

Tutti contro tutti è nelle nostre sale da giovedì 28 febbraio, distribuito da  Warner Bros. Nel cast, anche  Kasia SmutniakMarco Giallini.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco: il trailer ufficiale della serie targata Disney+ 24 Febbraio 2021 - 21:03

Disney+ ha diffuso il trailer ufficiale della serie Stoffa da campioni: cambio di gioco, che debutterà sulla piattaforma streaming venerdì 26 marzo.

Disney+: ecco le date di uscita di Turner e il Casinaro, Monsters at Work e molto altro 24 Febbraio 2021 - 20:55

Dopo Loki e The Bad Batch, Disney+ ha svelato la data di uscita di altri titoli particolarmente attesi in arrivo sulla piattaforma nei prossimi mesi.

Ginny & Georgia: i figli sono come i genitori (e viceversa) nella nuova serie Netflix 24 Febbraio 2021 - 20:45

Su Netflix arriva la nuova serie Ginny & Georgia. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.