L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sam Mendes dirigerà un altro film su Bond? I produttori lo corteggiano ancora

Di Valentina Torlaschi

Skyfall Sam Alexander Mendes dalla Premiere Londinese - Foto 1

Con l’enorme dispiacere di tutti (dai produttori agli spettatori), giusto 20 giorni fa era arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia che Sam Mendes NON avrebbe diretto Bond 24, ossia il prossimo capitolo del franchise con protagonista l’agente con licenza di uccidere 007. Un vero peccato perché con Skyfall, l’autore inglese aveva confezionato un prodotto spettacolare e raffinato al tempo stesso, un film elegante e commerciale che è arrivato ad incassare più di 1,1 miliardi di dollari nel mondo. Le motivazioni non erano legate a nessuna incomprensione artistica o frizioni con la produzione quanto al fatto che il regista inglese aveva già in corso altri progetti (per lo più teatrali) che non voleva trascurare.

Ora però i produttori del franchise Barbara Broccoli e Michael G. Wilson sembrano non arrendersi proprio del tutto e sperano che il regista inglese possa tornare a dirigere un episodio della saga: se poi non sarà il prossimo Bond 24 ma un altro capitolo successivo, fa niente. Ecco le loro dichiarazioni:

Lo riavremo indietro. Continuiamo a sperare nel suo ritorno, forse non per il prossimo film, ma in futuro lavoreremo ancora insieme. Ci stiamo lavorando. Speriamo di convincerlo a collaborare di nuovo con noi.

Dal canto suo, Mendes ha risposto:

Hanno bisogno di qualcuno che ci lavori su ORA, e io sto seguendo i miei progetti teatrali. Poi tornerò a pensarci su. Sono aperto alla possibilità di tornare, anche se in passato non mi sono mai ripetuto, non ho mai fatto lo stesso tipo di film. Quindi… non so bene cosa dire!

Insomma nulla di nuovo sul fronte di 007: Mendes non dirigerà Bond 24 ma, come del resto aveva già detto, il suo non è un addio definitivo alla saga dell’agente segreto. Nel futuro, a distanza di anni, Mendes potrebbe anche tornare a dirigere un Bond-movie come già successo a Martin Campbell (i cui GoldenEye Casino Royale sono rispettivamente del 1995 e del 2006).

Qui potete vedere il video (non embeddabile) in cui è abbastanza evidente che i produttori abbiano già messo una croce sopra sul ritorno di Mendes ma sperano comunque in un suo ritorno futuro.

Sceneggiato sempre da John Logan, Bond 24 è ancora alla ricerca di un nuovo regista. La pre-produzione del film potrebbe iniziare già entro la fine dell’anno o al massimo per l’inizio del 2014. Per il momento, ricordo che Skyfall è disponibile in DVD e Blu-ray.

Fonte: Getty Images Ent.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dollface: su Disney+ arriva la serie con Kat Dennings prodotta da Margot Robbie 4 Marzo 2021 - 21:15

Tra le nuove serie in arrivo su Star, il sesto brand a essere incluso all’interno di Disney+, troviamo Dollface, una comedy targata Hulu che vede come protagonista Kat Dennings, volto di Darcy Lewis nella serie WandaVision.

SpongeBob: via libera per lo spin-off dedicato alla stella marina Patrick 4 Marzo 2021 - 20:48

Nickelodeon ha dato il via libera allo spin-off di SpongeBob SquarePants dedicato a Patrick Stella.

WandaVision – Le Teorie sul finale in vista dell’ultimo episodio 4 Marzo 2021 - 20:30

Manca ormai solo un episodio al termine di WandaVision: ecco le ultime teorie in vista del finale della serie!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.