Lo spin-off di C’era una volta ha un titolo, trovata l’attrice che interpreterà Alice

Lo spin-off di C’era una volta ha un titolo, trovata l’attrice che interpreterà Alice

Di Marlen Vazzoler

È stato confermato che lo spin-off di C’era una volta, sarà ambientato nel Paese delle Meraviglie (Wonderland, ndr.) prima della maledizione, ma il piano di utilizzare il personaggio del Cappellaio Matto, che avrebbe comportato un nuovo casting del personaggio, è stato abbandonato. Il nuovo piano è di creare una stagione di 13 episodi, con un inizio, una metà e una fine, la storia verrà raccontata dal punto di vista di Alice, ancora non apparsa nello show principale.
Il nuovo show, dal titolo provvisorio Once: Wonderland, avrà come protagonista l’attrice australiana Sophie Lowe; il suo misterioso interesse amoroso, Cyrus, che sarà interpretato da Perter Gadiot; e Michael Socha (Being Human) che vestirà i panni del fante di cuori. Alice sarà una ragazza giovane che ha vissuto una vita dura e lunga, che ha sofferto delle esperienze che hanno lasciato il segno nella sua psiche. Nonostante questo ha un cuore generoso che cerca di tenere nascosto. Il fante è descritto come un sardonico avventuriero, un uomo d’azione, un solitario e un rubacuori. La sua spavalderia non riesce a nascondere la sua incrollabile fede e il fatto che possiede un forte codice morale. Nei prossimi giorni verranno completati i casting del misterioso Amahl, e del Bianconiglio che molto probabilmente verrà realizzato in CGI.
I due creatori Eddy Kitsis e Adam Horowitz stanno scrivendo, con l’aiuto di Zack Estrin e Jane Espenson, una presentazione di 15/20 pagine, che si tradurrà nella realizzazione di quattro scene che verranno girate dal 7 aprile a Vancouver, subito dopo la fine delle riprese della seconda stagione di C’era una volta. Se la presentazione andrà bene, a fine luglio/agli inizi di agosto, verrà girato il pilot.
C’era una volta sbarcherà infine anche in fumetteria, con la graphic novel targata Marvel, Once Upon a Time: Shadow of the Queen, scritta da uno degli scrittori della serie, Dan Thomsen, assieme a Corinna Bechko, disegnata da Nimit Malavia, Vasilis Lolos, Mike Del Mundo, Stephanie Hans e Mike Henderson.

In Once Upon a Time: Shadow of the Queen, la Regina maligna ha, letteralmente, conquistato il cuore del cacciatore. Con il cacciatore come schiavo, sperimenterete il racconto mai raccontato prima della loro contorta relazione e cosa accade quando un buon uomo è costretto a fare del male. E quando Regina progetta un altro subdolo piano per catturare Biancaneve, il Cacciatore si ritrova faccia a faccia con il suo passato – tra cui uno spirito indipendente in Cappuccetto Rosso che può solo corrispondere il suo. Potranno questi due liberarsi dalle forze che li legano e salvare Biancaneve?

Considerato che lo show ha molti punti in comune con il fumetto Fables della Vertigo, DC, chissà come questo nuovo fumetto influenzerà le vendite del primo.

Fonti THR, Bleeding Cool, THR, Deadline

LEGGI ANCHE

È morto Paolo Taviani, uno dei grandi maestri del cinema italiano 1 Marzo 2024 - 10:13

È morto ieri a Roma, dopo una breve malattia, Paolo Taviani. Il regista aveva 92 anni.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Oscar 2024: Ryan Gosling canterà “I’m Just Ken” 26 Febbraio 2024 - 20:23

È ufficiale: Ryan Gosling canterà dal vivo “I’m Just Ken” durante la Notte degli Oscar.

Il Diavolo veste Prada: la reunion di Meryl Streep, Anne Hathaway ed Emily Blunt ai SAG Awards 25 Febbraio 2024 - 10:30

La reunion delle protagoniste de Il Diavolo veste Prada era uno dei momenti più attesi dei SAG Awards 2024.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI