L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Kiefer Sutherland sarà il cattivo in Pompeii di Paul W.S. Anderson?

Di Valentina Torlaschi

Da quel che si legge su Heat Vision, la star della serie tv 24 Kiefer Sutherland, sarebbe a un passo dal firmare per entrare nel cast di Pompeii, la nuova fatica del regista Paul W.S. Anderson che, come suggerisce il titolo, racconterà la completa distruzione dell’antica città romana a causa di un eruzione del Vesuvio. Film in cui vestirà i panni del villain della storia e andrà a dividere in grande schermo con Emily Browning,  Kit Harington (Game of Thrones) e Jared Harris (volto noto della serie tv Mad Men e villain dell’ultimo Sherlock Holmes: Gioco di ombre). La Browning e  Harington vestiranno rispettivamente nei panni di Flavia (la figlia di un ricco mercante) e del suo amante Milo, un giovane gladiatore e schiavo. Harris sarà invece il del padre della Browning che non approva la sua relazione e la vuole far convolare a nozze con un senatore romano corrotto (questo il ruolo di Sutherland).

Le riprese dovrebbero iniziare a breve, in quel d’aprile, nell’area di 30 acri di Kipling Ave presso i Cinespace Film Studios di Toronto. La pellicola, il cui  script è stato scritto da Janet Scott e Lee Batchler (Batman Forever) e supervisionato da Julian Fellowes (Downton Abbey), ha un budget di circa 80 milioni di dollari e verrà realizzata con uno stile simile a quello del film di Zack Snyder300.

Ecco la sinossi del film:

Ambientato nell’anno 79 d.C., Pompeii racconta la storia di uno schiavo (Harrington) appartenente a un ricco spedizioniere che sogna di poter comprare la sua libertà e di sposare la figlia (Browning) del padrone. Ma non sa che la giovane è già stata promessa a un senatore corrotto e che lui sta per essere venduto ad un altro proprietario.
Quando niente sembra andare per il verso giusto, il Vesuvio con una potenza pari a quella di 40 bombe nucleari. Lo schiavo rimane intrappolato su una nave diretta per Napoli, separato dalla sua amante e dal suo migliore amico, un gladiatore intrappolato nel Colosseo. Mentre il fuoco e le ceneri distruggono l’unico mondo che conoscono, lo schiavo decide di tornare indietro e di salvare i suoi cari

Ricordo che Sutherland sarà prossimamente sui nostri grandi schermi con The Reluctant Fundamentalist in uscita nel 2013 in Italia.

Fonte: Heat Vision

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il San Diego Comic-Con@Home si terrà dal 23 al 25 luglio 1 Marzo 2021 - 22:28

Questa estate tornerà il San Diego Comic-Con@Home, l'organizzazione sta progettando un mini evento in presenza per novembre, svelate le date del 2022.

La città incantata sbarcherà a teatro, lo spettacolo sarà diretto da John Caird di Les Mis 1 Marzo 2021 - 21:39

Il regista premio Tony e Olivier John Caird dirigerà il primo spettacolo teatrale ispirato a La città incantata di Hayao Miyazaki. Debutterà nel 2022 in Giappone e potrebbe arrivare all'estero

Spike Lee racconterà New York, tra 11 settembre e Covid, in una docuserie HBO 1 Marzo 2021 - 21:30

NYC Epicenters 9/11-2021½ racconterà vent'anni di vita e battaglie nella Grande Mela

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.