L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Kevin Feige parla di Pepper, Tony e delle nuove armature di Iron Man 3

Di Filippo Magnifico

Iron Man 3 Robert Downey Jr Gwyneth Paltrow foto dal film 4

Come abbiamo detto in precedenza, uno dei temi portanti di Iron Man 3 sarà il rapporto tra Tony Stark (Robert Downey Jr.) e Pepper Potts (Gwyneth Paltrow). Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha approfondito ulteriormente questo discorso durante una recente intervista:

Vi ricordiamo che l’articolo potrebbe contenere SPOILER sulla trama!

“Beh, sapete, questa relazione è sempre stata molto importante nel fumetto. Molti altri personaggio non hanno un rapporto simile. Quelli Marvel sì. L’abbiamo semplicemente tirato via dal fumetto. È stato veramente buffo per noi con Iron Man 3. Va a Las Vegas, dorme con una reporter. In Iron Man 1 ci siamo collegati a questo mostrando un flashback con il personaggio di Rebecca Hall, che mostra com’era Tony prima di diventare Iron Man. Si vede un po’ di quel suo lato playboy. Il fatto è che si vuole sempre ricordare al pubblico quel lato della sua personalità, in modo tale da rendere apprezzabile la sua maturazione. Il fatto che abbia messo tutto da parte per lei.”

Iron Man 3 - Iron Man e le sue armature (banner)

Feige ha poi parlato delle numerose armature che vedremo in questa nuova avventura, di cui ci è stato offerto un assaggio nel nuovo trailer:

“Ci sono molte armature in questo film. Nonostante sia anche un film in cui Tony passa molto tempo al di fuori della sua armatura. Come potrete vedere c’è qualcosa che non va e lui è con il piccolo Ty [un bambino di cui abbiamo parlato qui N.d.R.] nel Tennessee. Alla fine scopriamo che sotto la sua abitazione, che è stata ridotta ad un cumulo di macerie, lui ha decine e decine di armature. E ad un certo punto, durante il film, quando tutta quella roba viene tirata fuori con l’aiuto di gru, lui le chiama tutte in suo aiuto. A quel punto abbiamo quello che credo sia il migliore finale action di tutti i tempi. Abbiamo fatto vedere il film al regista di The Avengers Joss Whedon e una volta visto ha esclamato: e ora? Cosa dovrei fare con The Avengers 2?”

Il film uscirà in America il 3 maggio del 2013, mentre in Italia arriverà il 24 aprile 2013. Nel cast troviamo anche Guy Pearce, Don Cheadle, Ben Kingsley, Rebecca Hall, Jon Favreau, Ashley Hamilton, James Badge Dale e William Sadler. Per un recap di tutte le news del blog, cliccate qui. A questo link trovate invece la pagina Facebook ufficiale italiana del film.

Fonte: ComicBookMovie

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tutta colpa di Freud: il trailer della serie con Claudio Bisio, dal 26 febbraio su Prime 24 Febbraio 2021 - 21:30

Tratta dal film di Paolo Genovese, la serie è diretta da Rolando Ravello e interpretata anche da Claudia Pandolfi, Max Tortora e Herbert Ballerina

Stoffa da Campioni – Cambio di Gioco: il trailer ufficiale della serie targata Disney+ 24 Febbraio 2021 - 21:03

Disney+ ha diffuso il trailer ufficiale della serie Stoffa da campioni: cambio di gioco, che debutterà sulla piattaforma streaming venerdì 26 marzo.

Disney+: ecco le date di uscita di Turner e il Casinaro, Monsters at Work e molto altro 24 Febbraio 2021 - 20:55

Dopo Loki e The Bad Batch, Disney+ ha svelato la data di uscita di altri titoli particolarmente attesi in arrivo sulla piattaforma nei prossimi mesi.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.