L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jobs – Il film con Ashton Kutcher cambia titolo e l’uscita viene rimandata a data da destinarsi

Jobs – Il film con Ashton Kutcher cambia titolo e l’uscita viene rimandata a data da destinarsi

Di Marlen Vazzoler

Riusciremo mai a vedere il film Jobs? Questa è la domanda che viene da farci dopo aver letto l’annuncio del distributore del film, la Open Road, che ha deciso di spostare la data di uscita del film a data da destinarsi con un ‘nuovo’ titolo, Jobs al posto di jOBS. La compagnia aveva stipulato un accordo con la Five Star Films, la società che ha prodotto il film di Joshua Michael Stern, prima dell’inizio del Sundance Film Festival dove Jobs è stato proiettato in anteprima mondiale.
La Open Road aveva deciso di far uscire la pellicola il 19 aprile, in America, nel mese in cui viene festeggiato il 37° anniversario della fondazione della Apple, ma a un mese dall’uscita della pellicola, la compagnia spiega che non ha avuto molto tempo per creare interesse attorno al film e preparane l’uscita nelle sale.
In realtà la Open Road ha avuto tempo in abbondanza per realizzare la campagna di marketing del film, quindi questa scusa è alquanto debole. Le reazioni ottenute dal film al Sundance non erano eccezionali, ma nemmeno così negative da giustificare questo comportamento. È vero che Steve Wozniak aveva dichiarato che quanto aveva visto nella prima clip del film non era molto accurato e che non si sarebbe mai vestito nel modo in cui è stato protratto in alcune scene da Josh Gad, ma con i film biografici si sa che viene sempre presa un po’ di libertà. Durante il Macworld\iWorld 2013  Ashton Kutcher e Gad avevano risposto ad alcune delle critiche che gli erano state mosse:

“Ci saranno sempre dei dibattiti su cosa è stato fatto bene e cosa è stato fatto male”, ha spiegato Gad, “Ho davvero apprezzato [Woz] e spero che quando vedrà il film nella sua interezza, capirà che abbiamo fatto di tutto per catturare l’essenza del suo giorno”.

Il 15 aprile uscirà invece il film iSteve, prodotto da Funny or Die. Il progetto inizialmente doveva essere un finto trailer su un film su Steve Jobs, poi lo scherzo nella sala degli scrittori ha preso nuove vette e così durante questo fine settimana hanno finito per realizzare questa pellicola di 60/75 minuti che vede Justin Long nei panni di Jobs, James Urbaniak in quelli di Bill Gates, Michaela Watkins in quelli di Melinda Gates e Jorge Garcia nei panni di Steve Wozniak.

Il regista e sceneggiatore del film Ryan Perez ha spiegato che:

“Nella pura moda di Internet, [il film] non è basato su una ricerca molto approfondita – essenzialmente dà un rapido sguardo alla pagina di Wikipedia Steve Jobs. È molto stupido. Ma racconta tutta la sua vita”.

Lo script è stato scritto in tre giorni e le riprese sono durate cinque giorni.
In lavorazione rimane intanto il film della Sony, sceneggiato da Aaron Sorkin con la collaborazione di Wozniak, basato sul libro di Walter Isaacson.

Fonti THR, TNYT, Ars Technica

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Golden Globes 2021: ecco dove a quando vederli in Italia 27 Febbraio 2021 - 9:00

Si avvicina la 78ma edizione dei Golden Globe Awards. Ecco dove e quando vedere la cerimonia in Italia.

Terminator: Production I.G realizzerà una serie animata per Netflix 26 Febbraio 2021 - 22:35

Il CEO di Production I.G rivela di aver chiesto consiglio a Mamoru Oshii. Il progetto è ancora nelle primissime fasi di sviluppo.

George Clooney e Julia Roberts di nuovo insieme in Ticket to Paradise 26 Febbraio 2021 - 20:45

Le due star interpreteranno una coppia divorziata in viaggio verso Bali per impedire alla figlia di commettere il loro stesso errore

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.