L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jane Got A Gun – Dopo la regista, anche Jude Law abbandona il film

Di Valentina Torlaschi

Side Effects Jude Law - Foto da Film

Manco fossero i 10 piccoli indiani di Agatha Christie, scompaiono uno dietro l’altro i membri del cast del film indipendente dalle ambientazioni western Jane Got A Gun. Dopo l’abbandono della regista Lynne Ramsay (che il primo giorno non si è neanche presentata sul set: qui i dettagli) oggi è la volta di Jude Law: l’attore inglese avrebbe dovuto interpretare il villain della storia ma ha deciso di abbandonare il progetto. Progetto che vede nel resto della squadra attoriale niente meno che Natalie Portman e Joel Edgerton: la prima veste i panni di una donna sposata con un terribile fuorilegge (che in teoria doveva essere Jude Law) dal quale scapperà per rifugiarsi e cercare protezione tra le braccia di un suo ex-amante (Edgerton).

Law era stato ingaggiato solo una decina di giorni fa nella produzione per sostituire Michael Fassbender (il quale aveva rinunciato alla parte per un conflitto di schedule a causa del set contemporaneo di X-Men: Days of Future Past). Da quel che si legge ora su Deadline, l’attore inglese avrebbe abbandonato Jane Got A Gun proprio come conseguenza dell’abbandono della Ramsay: lui aveva accettato l’ingaggio proprio per lavorare con lei, e ora, dalla sua prospettiva, l’interesse della pellicola è venuto quindi a meno… Chi prenderà ora il suo ruolo? Se il produttore e finanziatore Scott Steindorff è stato rapidissimo nel trovare un sostituto da mettere dietro la macchina da presa (giusto ieri è arrivato l’annuncio dell’accordo con il regista/sceneggiatore Gavin O’Connnor) ora ha un’altra bella gatta da pelare e non sarà facile trovare un altro attore del calibro di Jude Law

Non è escluso, a questo, punto che la produzione venga rinviata per trovare un sostituto di Law. E speriamo che altri membri del cast non decidano di rinunciare anche loro al loro impegno. Edgerton aveva già lavorato col regista O’Connor in Warrior quindi, dato il rapporto tra i due, con lui si dovrebbe stare abbastanza tranquilli; ma anche la Portman, del resto, è molto legata al progetto di Jane Got A Gun in quanto, oltre che protagonista, ne è anche produttrice. In tutto ciò, stiamo ancora aspettando che la regista Lynne Ramsay (autrice del bello e controverso E ora parliamo di Kevin) fornisca una dichiarazione ufficiale alla stampa, in cui spieghi cosa l’ha spinta a comportarsi in questo modo.

Fonte: Deadline 

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: QUEL PERSONAGGIO alla fine del secondo episodio è [SPOILER]? 15 Gennaio 2021 - 19:04

Chi è il misterioso uomo che appare al termine del secondo ed ultimo episodio finora rilasciato di WandaVision? Ecco la nostra ipotesi!

For All Mankind: il trailer della stagione 2, dal 19 febbraio su Apple TV+ 15 Gennaio 2021 - 18:46

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione della serie For All Mankind, in arrivo il 19 febbraio sulla piattaforma di streaming.

Mortal Kombat: le prime immagini ufficiali con Sub-Zero e il resto dei personaggi 15 Gennaio 2021 - 18:29

Ecco le prime immagini ufficiali di Mortal Kombat, la nuova trasposizione della saga videoludica, in arrivo nei cinema americani (quelli aperti, ovviamente) e su HBO Max il 16 aprile 2021.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.