L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Iron Man 3 – Kevin Feige e Gwyneth Paltrow parlano di diversi spoiler del film

Di Marlen Vazzoler

Questa volta una serie di spoiler riguardanti Iron Man 3, provengono direttamente dai Marvel Studios. La casa ha mandato una serie di interviste realizzate con Kevin Feige e Gwyneth Paltrow, in cui si parla di Tony ( Robert Downey Jr.), di Pepper Potts, Aldrich Killian (Guy Pearce) e Iron Patriot (Don Cheadle).

Attenzione spoiler
Feige ha innanzitutto spiegato che la distruzione della villa di Malibù di Tony che avviene nel primo atto, serve per impostare il resto della pellicola, raccontando così quanto mostrato nei venti minuti di girato del film, mostrati il mese scorso.

“Avete visto nel trailer che c’è un attacco alla casa di Tony. Per la fine del primo atto di Iron Man 3, la sua casa non c’è più. La sua tecnologia è sparita. Tutto quello che ha, funziona appena. Anche il prototipo dell’armatura viene distrutto poco dopo esser fuggito dalla casa, non funziona per niente. Così Tony si ritrova nel bel mezzo degli Stati Uniti d’America, a Rose Hill, in Tennessee, completamente fuori dal suo elemento.
Un ragazzo che vive a Malibù e va a Monaco e bighellona a Manhattan, si trova nel cuore di Rose Hill, Tennessee, con un armatura che non funziona, a indagare su un cattivo conosciuto come il Mandarino, per cercare di capire dove si trova. Tony ritiene che qui ci siano degli indizi che lo aiuteranno a scoprire dove si trova il Mandarino, quindi trascina l’armatura rotta in un capannone che ha trovato, prende un’ascia e lo apre. Scopre che è la piccola officina di questo giovane ragazzo di nome Harley”.

Come abbiamo visto nel materiale promozionale uscito fino a questo momento, il governo degli Stati Uniti chiede a War Machine di diventare Iron Patriot, un supereroe al servizio del governo. Feige parla di questo cambiamento e come cambia il rapporto tra Rhodey e Tony nel terzo atto.

“Quello che impariamo all’inizio di Iron Man 3 è che hanno fatto un accordo. Tony ha lasciato a Rhodey questa armatura; la sta usando in collaborazione con il governo degli Stati Uniti. Così, all’inizio di Iron Man 3 si vede che il Presidente ha chiesto a Rhodey come War Machine di ottenere una nuova verniciatura e di assumere il nuovo nome di Iron Patriot, al fine di portare avanti gli interessi americani e di essere l’eroe americano al contrario dei Vendicatori e dello stesso Iron Man, che è una sorta di entità separata…
In un certo senso si trasforma in un film d’azione su una coppia di amici, nel terzo atto, quando fanno squadra. Ad un certo punto del film nessuno dei due ha un armatura e fanno davvero un grande lavoro di squadra, come nei vecchi film d’azione, e Don e Robert hanno un rapporto davvero incredibile”.

La Paltrow ha invece spiegato che Downey voleva che il suo personaggio fosse più attivo nel film, ed ha poi confermato che Pepper, come nei fumetti, indosserà una delle armature di Iron Man.

“Avevamo parlato della possibilità di far indossare un armatura a Pepper alla fine di Iron Man 2, ma la Marvel non era ancora pronto a farlo… so che Robert era davvero interessato a far sì che Pepper facesse qualcosa in più in questo film, e anche per me era un elemento per farmi tornar: fare delle cose che erano un po’ più divertenti e diverse e anche un po’ più avventurose. Sarebbe stato ancora bello, ma sarebbe stato più o meno la stessa cosa interpretare l’abbottonata Pepper, e in questo film c’è un’esperienza completamente diversa per lei.
Non mi è dispiaciuto per niente indossare l’armatura. Ho pensato che fosse leggera e perfettamente confortevole e i miei bambini hanno pensato che ero davvero fantastica. Erano qui, in un giorno in cui ero dentro [l’armatura]. Me la stavano provando e quando mio figlio mi ha visto nell’armatura, aveva degli occhi grandissimi, per cui ne è valsa la pena”.

Feige rivela che nel film, Aldrich Killian è il capo dell’organizzazione A.I.M., un bel cambiamento rispetto al fumetto originale.

“Killian è a capo di un organizzazione di cervelloni chiamata AIM che sta sviluppando Extremis, che è qualcosa che attinge al DNA umano ed è in grado di riprogrammare e rigenerare gli arti, di aumentare la forza e di curare le ferite. Ma potrebbe anche cambiare il mondo intero, ed è quello che Killian intende fare”.

Quindi non solo addio alle nanomachine ma anche a tutti i poteri extra che potevano essere programmati nel virus Extremis, nella versione a fumetti, di cui pare proprio siano stati mantenuti solo alcuni degli elementi principali. Infine Feige parla della famosa scena in cui viene attaccato l’Air Force One, e conferma quanto molti di noi avevano immaginato: dato che Jarvis ha detto a Tony che non può portare più di quattro persone, Iron Man sfrutta l’idea del gioco Hasbro delle scimmiette, in cui le colleghi attraverso le loro dita, per salvare tutti e tredici i passeggeri. Chiede ai passeggeri di aggrapparsi fra di loro e li porta in salvo sfruttando i suoi repulsori per frenare la loro caduta. Un’idea davvero geniale.

QUI trovate i 10 misteri del full trailer.

QUI l’evento di celebrazione dei 50 anni di Iron Man al Cartoomics

Iron Man 3 uscirà in America il 3 maggio del 2013, mentre in Italia arriverà il 24 aprile 2013. Nel cast troviamo anche Guy PearceDon CheadleBen KingsleyRebecca HallJon FavreauAshley HamiltonJames Badge Dale e William Sadler. Per un recap di tutte le news del blog, cliccate qui. A questo link trovate invece la pagina Facebook ufficiale italiana del film.

Fonte SHH

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Re: iniziate le riprese del primo prison drama italiano con Luca Zingaretti 1 Marzo 2021 - 21:00

Sono iniziate le riprese della serie Sky Original Il Re, che vede come protagonista Luca Zingaretti.

Better Man – Robbie Williams verrà interpretato da una scimmia in CGI 1 Marzo 2021 - 20:46

Il film biografico su Robbie Williams si prospetta davvero inusuale, in Better Man il cantante verrà interpretato da una scimmia in CGI

Wonder Woman 1984: il cinecomic con Gal Gadot dal 12 marzo in Dvd, Blu-ray e 4K 1 Marzo 2021 - 20:26

Wonder Woman 1984 sarà disponibile in DVD, Blu-Ray, 4K e Steelbook 4K da venerdì 12 marzo.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.