L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook, la recensione

Di laura.c

The Silver Linings Playbook Jennifer Lawrence Bradley Cooper foto dal film 1

Unire disagi psichici, commedia e romanticismo, è un’idea tanto vincente quanto complicata da realizzare senza scadere in buonismi, cercare rifugio negli stereotipi o in alternativa nel politicamente corretto.  Ecco perché Il Lato Positivo (Silver Linings Playbook), film diretto da David O. Russell e tratto dal bestseller di Matthew Quick, parte già con una marcia in più, che gli deriva proprio dalla capacità di tenere insieme le sue diverse anime, senza tuttavia tradire il genere, e riportando ogni passaggio, anche quello più amaro e serio, verso una comicità non troppo leggera ma comunque spiccata e accattivante.

Tutto parte dalla scelta della storia: il protagonista, Pat Solitano (interpretato da Bradley Cooper) è affetto da un disturbo bipolare manifestatosi a causa dei problemi coniugali, ma è deciso a lasciarsi alle spalle la clinica psichiatrica e a ricostruire il proprio futuro con ottimismo perfino eccessivo. A sopportarne gli sbalzi d’umore intanto sono i genitori, con cui è tornato a vivere, e in particolare il papà (Robert De Niro), che pure spicca per il caratteraccio e per la dedizione ossessiva alla sua squadra di football del cuore, gli Eagles di Philadelphia. La situazione in casa rischia perciò di diventare esplosiva, ma a rimescolare tutte le carte nella vita di Pat piomba all’improvviso l’avvenente Tiffany (Jennifer Lawrence), isolata da tutti a causa dell’atteggiamento promiscuo assunto dopo la morte del marito. Nonostante non abbia proprio l’aspetto di un angelo della misericordia, il suo vuoto interiore è speculare a quello di Pat, per questo è l’unica a poterlo aiutare a superare le sue manie, anche attraverso rimedi non troppo ortodossi come scambiarsi consigli sugli antidepressivi.

The Silver Linings Playbook Bradley Cooper Robert De Niro Jacki Weaver foto dal film 2

Quella descritta ne Il Lato Positivo, insomma, sembra l’opposto della classica coppia romantica, ma allo stesso tempo le sue dinamiche risultano molto più allegre e vivaci di quelle che si potrebbero immaginare al centro di un rapporto tra due soggetti accumunati da un simile disagio psichico.  Il bello del film, d’altra parte, è proprio la capacità di ritrarre tutti i suoi personaggi con grande umanità e vicinanza. Un tratto che tra l’altro ben si rispecchia nello stile di regia di David O. Russell, già candidato all’Oscar per The Fighter e affezionato anche in questo ultimo  film alla prossimità fisica tra la macchina da presa e gli attori.

Promosso il carattere assolutamente non patinato e allo stesso tempo non serioso di Silver Linings Playbook, c’è comunque da sottolineare come l’opera non si allontani poi così tanto dal genere come lascerebbero intendere le premesse. A parte gli adorabili protagonisti “schizzati”, l’evoluzione della storia appare molto classica e lineare, e una volta capito come funziona il gioco del film, rimangono ben poche sorprese di cui godere, tanto nel racconto quanto nella regia. Quello che invece regge fino alla fine è l’ottima performance dei due attori principali, Bradley Cooper e Jennifer Lawrence, particolarmente affiatati e brillanti nei rispettivi ruoli. Meritato dunque l’Oscar vinto dalla Lawrence come migliore interprete protagonista. Molto sopravvalutata invece la prova di Robert De Niro, che ha finalmente a sua disposizione una parte più dignitosa di quelle in cui è spesso comparso negli ultimi anni, ma che fondamentalmente non sembra molto interessato a sperimentare qualcosa di nuovo e superare se stesso.

Il Lato Positivo esce oggi nelle sale italiane, distribuito da Eagle Pictures. Vi ricordiamo che QUI potete trovare la nostra intervista a Bradley Cooper, protagonista del film.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix: Tutte le novità di Marzo 2021 28 Febbraio 2021 - 20:00

Moltissimi contenuti si aggiungono al catalogo di Netflix a partire dal mese di Marzo, fra cui spicca un elenco di pellicole più lungo del solito: ecco tutte le novità in arrivo!

Gomorra: ecco le prime immagini della stagione 5 28 Febbraio 2021 - 19:00

Salvatore Esposito ci offre un assaggio della quinta stagione di Gomorra, che come sappiamo sarà anche l’ultima.

Superman & Lois – Una featurette dedicata al ritorno a Smallville 28 Febbraio 2021 - 18:00

La nuova featurette di Superman & Lois è dedicata a Smallville, la città in cui Clark è cresciuto, dove lui e famiglia si trasferiscono all'inizio della serie.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.