L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Conte di Monte Cristo diretto da David Goyer sarà Il cavaliere oscuro del 19° secolo

Di Marlen Vazzoler

Sono già passati dieci anni dall’ultima trasposizione cinematografica del romanzo di Alexandre Dumas, Montecristo, diretto da Kevin Reynolds ed interpretato da James Caviezel e Guy Pearce. Nell’estate del 2011 era stato annunciato dalla Warner Bros. un nuovo adattamento con un twist fantascientifico, basato sullo script di Ian Shorr che era apparso sulla Black List del 2011. Qualche mese dopo Shorr è stato sostituito alla sceneggiatura da Craig O’Neill, uno dei produttori esecutivi di Burn Notice. Il progetto al momento sembra morto, ma è molto probabile che nei prossimi mesi possa essere riesumato per dividere una fetta degli incassi con un’altra pellicola basata sulle vicende di Edmond Dantes, stiamo parlando di The Count of Monte Cristo attualmente in lavorazione presso la Costantin Films.

Questa nuova versione prodotta da Jeremy Bolt (Resident Evil) e sceneggiata da Michael Robert Johnson (Pompei), verrà girata da David Goyer. Il coinvolgimento di Goyer nella trilogia di Batman di Christopher Nolan e la sua sceneggiatura di L’Uomo D’Acciaio, hanno convinto la Costantin ad assumerlo. Il regista approccerà la pellicola alla stregua dei film di Sherlock Holmes e di quelli sui supereroi DC, tanto che una fonte di THR ha descritto il progetto come una versione del 19° secolo del Cavaliere oscuro.

La Costantin continuerà dunque ad adattare dei classici della letteratura con un twist moderno, come già visto nei Tre moschettieri di Paul W.S. Anderson che ha ottenuto più di 100 milioni di dollari al botteghino internazionale, un risultato molto simile a quello ottenuto da Hansel e Gretel: Cacciatori di streghe.

Parlando del progetto, Goyer ha dichiarato:

“Durante la mia carriera mi sono divertito a rinvigorire e a contestualizzare dei personaggi classici con cui il pubblico moderno può identificarsi. Michael ha scritto una sceneggiatura eccellente, e mi divertirò a portare la nostra versione del ricco e stratificato mondo di Monte Cristo sul grande schermo”.

Il prossimo appuntamento con Goyer è il 12 aprile con la messa in onda del primo episodio dello show Da Vinci’s Demons, di cui è creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo e regista.

Fonte THR

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: Le Citazioni e i Riferimenti nell’ultimo episodio 6 Marzo 2021 - 13:00

WandaVision è ormai giunta al termine: ecco tutte le citazioni, i riferimenti e le easter egg inserite nel nono ed ultimo episodio!

Superman: quando Vladimir Nabokov ha dedicato una poesia all’Uomo d’Acciaio 6 Marzo 2021 - 12:00

Vladimir Nabokov, l’autore di Lolita, era un grande appassionato di fumetti. Nei primi anni ’40 dedicò una poesia a Superman, intitolata ‘The Man of To-morrow’s Lament’.

Superman & Lois andrà in pausa fino a maggio dopo la quarta puntata 6 Marzo 2021 - 11:00

La pausa è dovuta a un caso di Covid sul set; al suo posto arriverà la sesta e ultima stagione di Supergirl

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.