Condividi su

06 marzo 2013 • 11:30 • Scritto da Leotruman

BoxOffice – Il Principe Abusivo e Educazione Siberiana dominano i feriali

Il Principe Abusivo e Educazione Siberiana di Salvatores rimangono in vetta alla classifica, ma domani arriva il ciclone Il Grande e Potente Oz: quanto incasserà il fantasy Disney in quattro giorni?
Post Image
2

Educazione siberiana John Malkovich Gabriele Salvatores foto dal set 2

Breve aggiornamento sugli incassi feriali degli ultimi giorni, cifre non particolarmente esaltanti. In testa alla classifica delle ultime 48 ore troviamo Il Principe Abusivo,  la commedia diretta e interpretata da Alessandro Sianiche ha incassato 271mila euro. Il totale ha raggiunto ieri i 12.1 milioni di euro, e ha superato Django Unchained (11.8 milioni): è ufficialmente il maggiore incasso del 2013.

Seconda posizione per Educazione Siberiana, la nuova pellicola diretta Gabriele Salvatorestratta dal bestseller di Nicolai Lilin e con protagonista John Malkovich: altri 249mila euro raccolti, per un totale di 1.7 milioni che cercherà di superare i 2 milioni di euro entro domani. Segue Upside Down, il romance fantascientifico con protagonisti Kirsten Dunst e Jim Sturgess, con 120mila euro, per un totale positivo di circa 1 milione di euro (poco più di 200 sale a disposizione).

Non cede la quarta posizione con Non aprite quella porta 3D di John Luessenhop, con 107mila euro (762mila euro in sei giorni), e Anna Karenina con 90mila euro (1.8 milioni il totale). La commedia Tutti contro tutti non va oltre i 53mila euro, mentre Argo di Ben Affleck raggiunge i 3.5 milioni di euro anche grazie ai 48mila euro raccolti negli ultimi due giorni. Tra i vincitori degli Oscar, anche Vita di Pi di Ang Lee è tornato con qualche copia: altri 39mila euro, per un ottimo totale di 8.3 milioni.

Cosa succederà domani con l’arrivo de Il Grande e Potente Oz, il fantasy in 3D di Disney pronto a sbarcare domani in oltre 800 copie. Negli USA si parla di esordio da oltre 80 milioni, ma quanto raccoglierà in Italia nei suoi primi quattro giorni? (fate anche la previsione nel round della BoxOfficeCup).


Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Condividi su

2 commenti a “BoxOffice – Il Principe Abusivo e Educazione Siberiana dominano i feriali

  1. Secondo me farà il botto! Le critiche lo stanno promuovendo quasi ovunque (non a pieni voti come Spider-Man ma nemmeno con pesanti stroncature come Alice in Wonderland), quindi potrebbe essere un nuovo fenomenale successo fantasy Disney.
    Contento che Argo e Vita di Pi stiano sfruttando il loro recente meritato successo agli Oscar per incrementare i loro incassi (specialmente il 1°, che lo scorso autunno avrebbe meritato un incasso ben più elevato), mi spiace che la stessa cosa non sia riuscita in egual misura a Django Unchained (incassi già elevati per conto loro, nonostante il recente sorpasso di Siani) e soprattutto a Lincoln (che riesce comunque a far dimenticare i pesanti flop al botteghino ottenuti da Tintin e War Horse la stagione scorsa).

  2. Davvero lode a Siani.sapevo essere amato,ma nei suoi precedenti successi era sempre la spalla o comprimario(nei i film-record “Benvenuti al Sud” e “Benvenuti al Sud” era la spalla di Claudio Bisio,nei cinepanettoni “Natale a New York” e “Natale in crociera” era solo comprimario,nel film rivelazione “La peggior settimana della mia vita” era la spalla di Fabio De Luigi),e quando era protagonista nn aveva brillato negli incassi(“Ti lascio perchè ti amo troppo”,incasso di circa 770 mila euro;e il successivo “La seconda volta non si scorda mai”,ed Elisabetta Canalis come co-protagonista,un poco meglio con 1 milione e 720 mila euro)…ok,è scoppiato ora il suo momento,xò nn pensavo superasse i 6-7 milioni di inasso.ottimo esordio registico,come incasso,e ulteriore riconferma x l’attore partenopeo.sono felice che Christian De Sica sia nel cast di questo successo,è bello vederlo al di fuori dei soliti cine-panettoni,anche xkè è un bravo attore,se ha il copione giusto ancora meglio.rivelazione di “Educazione siberiana”.lo pensavo un film difficile,e invece gradita sorpresa.penso farà molto bene “Il grande e potrente Oz”…darà una bella scossa alle classifiche mondiale..cast da urlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *