L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

BoxOffice – Esordio da 167mila euro per Il Grande e Potente Oz

Di Leotruman

Il grande e potente Oz Locandina orizzontale

Una classifica dagli incassi tiepidi quella della giornata di ieri. Ancora una volta il giovedì non brilla grazie agli incassi delle nuove uscite (solo 739mila euro, l’11% in meno rispetto allo scorso anno) e solo poche pellicole fino ad oggi, come Django Unchained e Il Principe Abusivo, hanno saputo sfruttarlo al meglio.

Grande potenziale nel weekend, ma per ora l’incasso de  Il Grande e Potente Oz, la pellicola fantasy in 3D diretta da Sam Raimi, che ha come protagonisti James Franco, Michelle Williams, Mila Kunis, Zach Braff e Rachel Weisz, si è fermato a quota 167mila euro raccolti nelle 450 sale monitorate (media 370 euro). Facciamo due confronti: il primo è necessariamente con John Carter, la pellicola fantasy di Disney uscita esattamente un anno fa. Sbarcò nelle sale di mercoledì e in 48 ore non incassò che 163mila euro, quindi Oz si sta comportando sin da ora meglio.

Il secondo è con Educazione Siberianache troviamo in seconda posizione con 110mila euro (calo solamente del 27%). Lo scorso giovedì esordì con 142mila euro, per chiudere i suoi quattro giorni a quota 1.4 milioni. Il Grande e Potente Oz, rivolgendo anche ad un publico per famiglie che affolla le sale di sabato e domenica, dovrebbe arrivare ai due milioni anche grazie al sovrapprezzo 3D. Ricordo che negli USA esce e si parla di un ricco weekend da oltre 80 milioni di dollari.

Terza posizione per  Il Lato Positivo di David O’Russell, la pellicola che ha regalato a Jennifer Lawrence il suo primo Oscar come Miglior Attrice e la prima candidatura a Bradley Cooper. 88mila euro raccolti ieri dalla commedia in 250 sale, con una media di 380 euro (di poco la più alta della top-ten).

Il Principe Abusivo inizia a cedere con 86mila euro raccolti, -63% rispetto ad una settimana fa, ma brilla con un totale di ben 12.4 milioni. Segue la commedia nera italiana Amiche da Morire, con 42mila euro raccolti e media di solamente 160 euro per copia. Poco sotto c’è Spring Breakers, pellicola presentata all’ultima edizione del Festival di Venezia, con protagoniste Ashley Benson, Vanessa Hudgens e Selena Gomez. L’incasso è per ora di 45mila euro, con una media di poco superiore ai 200 euro per sala. Ancor peggio Ci Vuole un Gran Fisico con Angela Finocchiaro, che non è andato oltre i 25mila euro.

Cosa succederà oggi 8 marzo, Festa della Donna? Quali pellicole cresceranno e quanto incasserà il Grande e Potente Oz?

Potete trovare la classifica completa su Cineguru. Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jeffrey Dean Morgan sarà il protagonista dell’horror Shrine 19 Settembre 2019 - 1:53

Alla produzione la specializzata Screen Gems.

Michael B. Jordan e la Warner realizzeranno Kingdom Of Souls 19 Settembre 2019 - 1:39

L'attore e la major hanno acquistato i diritti della trilogia letteraria di Rena Barron.

The Boondocks, via libera al revival su HBO Max 18 Settembre 2019 - 21:30

La serie animata creata da Aaron McGruder tornerà con due nuove stagioni

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.