L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Top 10 – I Dieci momenti indimenticabili nella storia degli Oscar

Top 10 – I Dieci momenti indimenticabili nella storia degli Oscar

Di Filippo Magnifico

10- UN APACHE AL POSTO DI MARLON BRANDO

L’anno è il 1973. Marlon Brando vince il premio come Migliore Attore per la sua interpretazione ne Il Padrino. Ma l’attore non si presenta a ritirare il premio e al suo posto sale sul palco Sacheen Littlefeather, un’indiana Apache (si scoprirà in seguito interpretata dall’attrice Maria Cruz) che, per volontà dello stesso Brando, non accetta il premio come protesta nei confronti del trattamento che l’industria cinematografica riserva agli Indiani d’America.

9- DAVID NIVEN E L’UOMO NUDO

L’anno è il 1974. David Niven è pronto per chiamare sul palco la collega Elizabeth Taylor per proclamare il vincitore nella categoria Miglior Film, quando ad un certo punto qualcosa accade alle sue spalle…

8- JACK PALANCE FA LE FLESSIONI

1992. Dopo più di 40 anni di onorata carriera in quel di Hollywood, Jack Palance vince finalmente un Oscar come Migliore Attore non Protagonista per la sua interpretazione in Scappo dalla Città. La gioia è talmente tanta che l’attore comincia a fare dei piegamenti con un braccio sul palco.

7- SALLY FIELD CAPISCE DI PIACERE

Nel 1985 Sally Field vince il premio come Migliore Attrice per la sua interpretazione ne Le stagioni del cuore. Il suo discorso, culminato in un “You like me. Right now, you like me!”, è entrato di diritto nella storia dell’Academy.

6- SANDRA BULLOCK VINCE UN RAZZIE E UN OSCAR

Nel 2010 Sandra Bullock vince l’Oscar come Migliore Attrice Protagonista per la sua interpretazione in The Blind Side. Il giorno prima aveva ricevuto un Razzie Award (cioè, l’esatto opposto), per la sua interpretazione in All About Steve. Il suo discorso è stato al tempo stesso divertente e molto toccante.

5- ADRIEN BRODY BACIA HALLE BERRY

Nel 2003 Adrien Brody vince l’Oscar come Migliore Attore per la sua interpretazione ne Il Pianista, cosa che lo rende il più giovane attore ad aver trionfato in quella categoria. Salito sul palco in preda all’euforia Brody si è esibito in un lungo bacio con la presentatrice Halle Berry.

4- HALLE BERRY È COMMOSSA

L’anno è il 2002. Halle Berry vince il premio come Migliore Attrice per la sua interpretazione in Monster’s Ball. Famosissimo il suo discorso continuamente interrotto dal pianto.

3- MARTIN SCORSESE VINCE FINALMENTE L’OSCAR PER LA MIGLIOR REGIA

Nel 2009 Francis Ford Coppola, George Lucas e Steven Spielberg consegnano l’Oscar per la Miglior Regia a Martin Scorsese, regista di The Departed. Dopo esserci andato vicino infinite volte, Scorsese viene finalmente (e giustamente) premiato!

2- L’OSCAR POSTUMO A HEATH LEDGER

Sempre nel 2009 Heath Ledger, prematuramente scomparso qualche mese prima della Notte degli Oscar, vince il premio come Migliore Attore non Protagonista per la sua interpretazione in The Dark knight. Ritira il premio la sorella Kate Ledger, accompagnata dai genitori Kim e Sally.

1- ROBERTO BENIGNI CAMMINA SOPRA LA TESTA DI SPIELBERG

La prima posizione è ovviamente scontata. L’anno è 1999. Roberto Benigni vince l’Oscar nella categoria Miglior Film Straniero con La Vita è Bella. Sicuramente il momento più famoso della storia dell’Academy.

Ovviamente se ci sono altri momenti della storia dell’Academy che volete condividere con noi vi invitiamo a farceli sapere nei commenti. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate le nostre previsioni:

Le previsioni per Miglior Sceneggiatura Originale e Adattata

Le previsioni per Miglior Fotografia, Montaggio e Scenografie

Le previsioni per Miglior Attore e Attrice (protagonisti e non)

Le previsioni per Miglior Canzone, Colonna Sonora, Costumi e Trucco

Cliccate sulla nostra SEZIONE SPECIALE dedicata alla Awards Season per recuperare tutte le news su Oscar e premi vari.

La fatidica Notte degli Oscar si terrà oggi al Dolby Theatre all’Hollywood & Highland Center di Hollywood in una cerimonia condotta da Seth MacFarlane. A questo link l’elenco completo dei nominati. Noi seguiremo la serata in diretta ovviamente!

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

David Ramsey (John Diggle) tornerà in cinque serie dell’Arrowverse, e avrà anche un ruolo segreto 2 Dicembre 2020 - 10:45

David Ramsay tornerà nelle vesti di John Diggle, ma interpreterà anche un ruolo segreto (Lanterna Verde?) e dirigerà cinque episodi.

Wonder Woman 1984 – Diana devia un proiettile nel nuovo poster 2 Dicembre 2020 - 9:45

Diana indossa la Golden Armor e devia un proiettile nel poster giapponese di Wonder Woman 1984, che uscirà il 28 gennaio nelle sale italiane.

Hawkeye – Hailee Steinfeld semina un nuovo indizio su Kate Bishop 2 Dicembre 2020 - 8:45

Hailee Steinfeld potrebbe aver confermato in modo sibillino che sarà lei a interpretare Kate Bishop nella serie Hawkeye.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.