L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Stephen King non vuole il prequel di Shining

Di Valentina Torlaschi

Il prequel di Shining è film non gradito a Stephen King. La notizia arriva per voce dello stesso scrittore (autore del libro da cui un maestro assoluto come Stanley Kubrick nel 1980 trasse appunto questo cult che rivisitò il genere horror): in un’intervista a Entertainmen Weekly, King ha infatti dichiarato che, fosse per lui, preferirebbe che quel film non si facesse proprio… Annunciato in quel di luglio dello scorso anno, questo prequel dovrebbe riportarci nell’inquietante Overlook Hotel prima dell’arrivo di Jack Torrance e della sua famiglia. Le vicende dovrebbero essere ispirate a un prologo inedito del romanzo dello stesso Stephen King (“Before the Play“). Ecco le dichiarazioni di King:

Il fatto è che non è nemmeno chiaro se la produzione abbia o meno i diritti di Before the Play, ossia il prologo del mio libro che venne poi tagliato anche perché l’epilogo del romanzo era intitolato After the Play. C’è del materiale alquanto spaventoso in quel prologo, non ne uscirebbe un brutto film. Se vorrei vederlo? Per niente! Al momento non si capisce davvero quali diritti abbia in mano la Warner: The Shining è un libro decisamente vecchio ormai e anche i diritti cinematografici si esauriscono, quindi vedremo prima o poi. Noi stiamo indagando. Non voglio dire che impedirò l’uscita del film: sono una brava persona. Quando ero bambino mia madre mi diceva: “Stephen, se fossi stato una ragazza saresti sempre stata incinta”. Ho la tendenza a lasciare che le persone sviluppino cose. Sono sempre curioso di vedere cosa succederà. Ma sapete una cosa? Preferirei proprio che non lo facessero…

Inutile aggiungere che, nel caso la produzione partisse senza intoppi, non sarebbe certo impresa facile confrontarsi con un film-monumento della grandezza del film di Kubrick. Il suo leggendario marchiò in maniera indelebile la memoria cinematografica con scene (o meglio visioni) ormai diventate leggendarie quali quella dall’ascensore che si apre e lascia fuoriuscire un fiume di sangue, il ghigno di un magistrale Jack Nicholson, l’apparizione delle due gemelline e il piccolo Dan che si aggira in triciclo per i lunghi corridoi…

Per il progetto di questo prequel si erano fatti nomi di rilievo. Ossia la sceneggiatrice-produttrice Laeta Kalogridis (che vanta un curriculum con titoli del calibro di Shutter Island e Avatar), il produttore di Zodiac e Il cigno nero Bradley Fischer e quello di The Amazing Spider-man James Vanderbilt. Ma poi, da luglio, non ci sono stati più aggiornamenti in merito.
Ironia delle coincidenze, vi ricordiamo che lo stesso Stephen King sta lavorando a un romanzo-sequel di Shining intitolato Doctor Sleep. Il libro segue il difficile periodo di recupero psicologico di Dan, il figlio del protagonista di Shining Jack Torrance che è ormai cresciuto e diventato un uomo di mezz’età che vive nel New Hampshire. Ma anche lì Dan dovrà combattere contro terribili forze oscure…

Fonte: EW

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Private Lives – Truffatori e segreti nel nuovo k-drama di Netflix 3 Dicembre 2020 - 18:49

Un gruppo di truffatori e un segreto che potrebbe mettere in pericolo la nazione, al centro del nuovo k-drama di Netflix: Private Lives.

Charlize Theron firma un accordo TV esclusivo con HBO e HBO Max 3 Dicembre 2020 - 18:45

La star ha firmato un contratto tramite la sua compagnia Denver & Delilah per produrre contenuti per via cavo e streaming

Serial Chiller: intervista a Stefano Benassi, doppiatore di Derek Shepherd, Luke Danes e altri personaggi iconici 3 Dicembre 2020 - 18:00

Nel nuovo episodio di Serial Chiller, intervistiamo Stefano Benassi: doppiatore, direttore del doppiaggio e attore. Ha doppiato personaggi iconici come Derek Shepherd e Luke Danes.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.