L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2013 – Chi vincerà? #3 Le previsioni per Miglior Attore e Attrice (protagonisti e non)

Di Leotruman

The Silver Linings Playbook Jennifer Lawrence Bradley Cooper foto dal film 1

Siamo al terzo appuntamento con le nostre previsioni per gli Oscar 2013, cerimonia che avverrà domenica notte a Los Angeles e che seguiremo ovviamente in diretta Live Blogging a partire dal red carpet.

Chi è in pole position per la vittoria finale? Partecipate anche voi alle previsioni votando al sondaggio finale e scrivendo nei commenti i vostri favoriti.

#1 Le previsioni per Miglior Sceneggiatura Originale e Adattata

#2 Le previsioni per Miglior Fotografia, Montaggio e Scenografie

*MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Jessica Chastain in “Zero Dark Thirty”
Jennifer Lawrence in “Il Lato Positivo”
Emmanuelle Riva in “Amour”
Quvenzhané Wallis in “Re della Terra Selvaggia”
Naomi Watts in “The Impossible”

La categoria più imprevedibile e divertente di questa edizione! Jennifer Lawrence ha vinto tanto grazie a Silver Linings Playbook (Globe per genere comedy, il Critics Choice, e soprattutto il SAG), e la sua sfidante Jessica Chastain si è accontentata di Globe e altri riconoscimenti. Ma entrambe hanno una carriera cinematografica alle spalle di pochi, pochissimi anni (nonostante la Chastain ne abbia 35), mentre il premio alla Miglior Attrice Protagonista di solito viene assegnato ad interpreti più “mature”. Ed ecco arrivare la terza incomoda, la candidata più anziana di sempre che ad 85 anni è riuscita a strappare la sua prima nomination dopo una prolifica carriera: Emmanuelle Riva. L’attrice francese potrebbe facilmente calamitare i voti dei membri dell’Academy, e non a caso si è aggiudicata qualche giorno da il BAFTA riaprendo la gara almeno sulla carta: sarà un premio alla carriera? Punto Lawrence, ma niente mano sul fuoco. Brava la Watts, ma nessuna possibilità, così come Quvenzhané Wallis: un’interpretazione intensa a pura, ma trovo scandaloso che abbia rubato lo slot a Marion Cotillard per Ruggine ed Ossa.

VINCERÀ: Jennifer Lawrence (40%)

POTREBBE VINCERE: Emmanuelle Riva (38%) – Jessica Chastain (20%)

DOVREBBE VINCERE: Jennifer Lawrence (Il Lato Positivo)


Lincoln Daniel Day-Lewis Foto Dal Film 01

* MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Bradley Cooper in “Silver Linings Playbook”
Daniel Day-Lewis in “Lincoln”
Hugh Jackman in “Les Misérables”
Joaquin Phoenix in “The Master”
Denzel Washington in “Flight”

Al contrario della controparte femminile, l’Oscar per il Miglior Attore Protagonista sembra essere già stato assegnato da mesi: Daniel Day-Lewis vincerà il suo terzo Oscar come Miglior Attore. Sarà il primo attore di sesso maschile a vincere tre statuette come protagonista: Jack Nicholson infatti ne ha vinti 3 Oscar (2 protagonista, 1 non) e Walter Andrew Brennan (3 non protagonista). Tra l’altro è una delle (probabilmente) poche statuette che Lincoln riuscirà a portarsi a casa su 12 nomination, ed è impossibile che l’Academy faccia un tale torto. Bravissimi tutti gli altri interpreti: personalmente ho nel cuore Denzel Washington per una delle più belle e convincenti prove della sua carriera, così come Bradley Cooper, da cui mai mi sarei aspettato un’interpretazione a dir poco “mostruosa”. Una splendida rosa.

VINCERÀ: Daniel Day Lewis (95%)

POTREBBE VINCERE: Hugh Jackman (3%)

DOVREBBE VINCERE: Denzel Washington tie Bradley Cooper

 


Les Miserables  Anne Hathaway foto dal film 1

* MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Amy Adams in “The Master”
Sally Field in “Lincoln”
Anne Hathaway in “Les Misérables”
Helen Hunt in “The Sessions”
Jacki Weaver in “Silver Linings Playbook”

Altro Oscar praticamente scontato. Anne Hathaway ha vinto tutto quello che c’era da vincere, e si avvia verso la vittoria del suo primo Oscar grazie alla sua drammatica interpretazione di Fantine in Les Misérables. La sua presenza nel musical di Tom Hooper è di circa 15 minuti, corrispondente a 4 brani musicali, e si piazzerà terza in questa particolare classifica dopo Beatrice Straight (5 minuti e 4 secondi in Quinto potere) e Judi Dench (8 minuti in Shakespeare in love). Sally Field è l’unica avversaria ancora in gioco della cinquina, ed è bello vederla nominata a 28 anni di distanza dal suo secondo Oscar (Le Stagioni del Cuore).

VINCERÀ: Anne Hathaway (90%)

POTREBBE VINCERE: Sally Field (10%)

DOVREBBE VINCERE: Anne Hathaway (Les Miserables)


Django Unchained Christoph Waltz Jamie Foxx Foto dal film 2

* MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Alan Arkin in “Argo”
Robert De Niro in “Silver Linings Playbook”
Philip Seymour Hoffman in “The Master”
Tommy Lee Jones in “Lincoln”
Christoph Waltz in “Django Unchained”

Ed infine abbiamo un’altra categoria apertissima, quella per il Miglior Attore Non Protagonista. Il SAG è andato a Tommy Lee Jones, il Globe e il Bafta a Christoph Waltz, ma l’Academy potrebbe essere attirata da un altro nome sulla lista: quello di Robert De Niro, che torna ad essere nominato dopo ben 21 anni dalla sua ultima candidatura (Cape Fear). Una cosa è certo: questa è la rosa più ricca e premiata, visto che tutti gli interpreti in gioco hanno già in tasca almeno 1 premio Oscar. Non semplicissima la puntata, ecco le mie previsioni.

VINCERÀ: Christoph Waltz (35%)

POTREBBE VINCERE: Tommy Lee Jones (30%) – Robert DeNiro (25%)

DOVREBBE VINCERE: Christoph Waltz (Django Unchained)


Votate nei sondaggi e scrivete nei commenti chi vorreste che vincesse l’Oscar in queste categorie!

#1 Le previsioni per Miglior Sceneggiatura Originale e Adattata

#2 Le previsioni per Miglior Fotografia, Montaggio e Scenografie

Cliccate sulla nostra SEZIONE SPECIALE dedicata alla Awards Season per recuperare tutte le news su Oscar e premi vari.

Gli Oscar saranno consegnati al Dolby Theatre all’Hollywood & Highland Center di Hollywood domenica 24 febbraio 2013 e in una cerimonia condotta da Seth MacFarlane, che seguiremo ovviamente in diretta su ScreenWeek!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

I Wanna Dance with Somebody: Stanley Tucci nel cast del biopic di Whitney Houston 25 Settembre 2021 - 13:00

Tucci sarà Clive Davis, produttore che lanciò Whitney Houston e che è anche tra i produttori del film

Aquaman and the Lost Kingdom – Anche Indya Moore, Jani Zhao e Vincent Regan nel cast 25 Settembre 2021 - 12:00

Indya Moore, Jani Zhao e Vincent Regan sono entrati nel cast di Aquaman and the Lost Kingdom: ecco quali ruoli interpreteranno. Inoltre, tornerà Randall Park.

George Clooney e Brad Pitt per il regista di Spider-Man: No Way Home 25 Settembre 2021 - 11:00

Il nuovo film scritto e diretto da Jon Watts li vedrà nel ruolo di due fixer costretti a collaborare su un caso

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Siamo al terzo appuntamento con le nostre previsioni per gli Oscar 2013, cerimonia che avverrà domenica notte a Los Angeles e che seguiremo ovviamente in diretta Live Blogging a partire dal red carpet. Chi è in pole position per la vittoria finale? Partecipate anche voi alle previsioni votando al sondaggio finale e scrivendo nei commenti i vostri favoriti. #1 Le […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.