L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mark Hamill conferma che ci sono delle discussioni in corso per il suo ritorno in Star Wars VII

Di Marlen Vazzoler

Quando Mark Hamill riuscirà finalmente ad incontrare la produttrice Kathleen Kennedy e lo sceneggiatore Michael Arndt, probabilmente riuscirà a scoprire se tornerà nell’universo di Guerre Stellari nei panni di Luke Skywalker. Parlando con Entertainment Tonight, per la promozione del film Sushi Girl, Hamill ha confermato che tutti i membri principali della vecchia trilogia: Harrison Ford (Han Solo), Carrie Fisher (la principessa Leia), Billy Dee Williams (Lando Calrissian) e Anthony Daniels (C3PO) stanno discutendo di una possibile partecipazione a Episodio VII, ma per il momento non è stato firmato alcun contratto.

“Ci stanno parlando. George Lucas voleva sapere se eravamo interessati. Ha detto che, se non avevamo voglia di partecipare, non ci avrebbero sostituiti con degli altri attori nelle nostre parti, ma ci avrebbero escluso… Vi posso subito dire che non abbiamo firmato alcun contratto. Siamo in una fase in cui vogliono farci incontrare e parlare con Michael Arndt, che è lo scrittore, e Kathleen Kennedy, che sta dirigendo la Lucasfilm. Erano stati pianificati degli incontri con entrambi ma li hanno rinviati, loro non io. Sono più impegnati di me.
Un’altra cosa di cui vorrei assicurarmi è, ci sarà il ritorno di tutto il gruppo? Carrie Fisher, Harrison Ford, Billy Dee Williams e Anthony Daniels, tutti quelli che facevano parte della [trilogia] originale [ritorneranno]? Vorrei fare in modo che tutti tornino a bordo, piuttosto che una persona sola”.

Questa suggestione ricorda gli ultimatum del cast di Friends al momento del rinnovo del contratto, quando il cast principale richiedeva l’aumento del cachet per ciascun membro. Funzionerà in questo caso, o meglio è fattibile una richiesta di questo genere in questo caso, visto che non si sa ancora quale sarà la trama del film?
Recentemente vi avevamo riportato delle voci secondo le quali il film sarà incentrato sulle avventure dei discendenti dei Skywalker e dei Solo. Hamill condivide questa possibile continuazione della storia e aggiunge che potrebbe tornare in un ruolo simile a quello del Obin Wan Kenobi interpretato da Alec Guinness.

“Presumo che, visto che non ho parlato con gli scrittori, questi film saranno sui nostri figli… Il mio personaggio sarà una sorta di Obi-Wan, un personaggio influente… Quando ho scoperto [facendo la trilogia originale] lo scherzo dell’ultima buona/cattiva notizia… La buona notizia era che nell’universo c’era una ragazza proprio attraente, bellissima, la cattiva notizia era che era mia sorella… ho pensato, ‘Bé, finirò come Sir Alec Guinness. Diventerò un solitario vecchio eremita in una sorta di igloo del deserto con un paio di robot”.

Non sappiamo ancora infatti, se nel caso la storia venga incentrata sui discendenti degli Skywalker, quali figli saranno i protagonisti della pellicola. Per quanto riguarda il resto del film, parlando con Lucas, Hamill ha chiesto che che queste nuove pellicole rimanessero fedeli ai film originali.

“Ho detto a George Lucas che volevo si tornasse indietro a come erano una volta, nel senso che i nostri [film] era molto più spensierati e allegri e divertenti… a mio parere, comunque… spero che trovino il giusto equilibrio tra la CGI e gli effetti pratici. Amo i prop, amo i modelli, le miniature, i matte dipinti… Sono della vecchia scuola. Penso che se si va troppo lontani con la CGI, [il film] finisce per diventare un gigantesco videogioco, e questo è un peccato. …Se mi ascolteranno, dirò, ‘Prendetevi meno sul serio e andare retrò con il look”.

Sono tutti dei consigli molto saggi, speriamo che Hamill riesca a fare questi incontri e a influenzare in qualche modo, con il suo pensiero, sia la Kennedy che Arndt.

Fonte Yahoo

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 – Diana al salvataggio nel nuovo spot giapponese 29 Novembre 2020 - 17:00

Diana salva dei bambini nel nuovo spot giapponese di Wonder Woman 1984, in arrivo nelle sale italiane il 28 gennaio 2021

Pedro Pascal condivide un poster grafico con Ahsoka Tano 29 Novembre 2020 - 16:00

Pedro Pascal ha condiviso il poster di Butcher Billy dedicato ad Ahsoka Tano, che ha debuttato in live-action nel quinto episodio di The Mandalorian 2, con il volto di Rosario Dawson.

Michelle Yeoh elogia i Marvel Studios per Shang-Chi: “Finalmente abbiamo il nostro supereroe” 29 Novembre 2020 - 15:00

Michelle Yeoh è lieta che Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings avrà il primo protagonista asiatico del Marvel Cinematic Universe.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.