L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Joss Whedon: “Un film su Hulk? Bello, ma davvero complicato”

Di Valentina Torlaschi

The Avengers Mark Ruffalo foto dal film 1

In attesa che la Fase 2 dell’universo cinematografico targato Disney/Marvel abbia ufficialmente inizio con l’approdo in sala, a maggio, di Iron Man 3 di Shane Black, qualche settimana fa vi avevamo riportato delle indiscrezioni su cosa ci saremmo potuti già aspettare da una fatidica Fase 3. E qui, i rumour (interessanti) parlavano di un percorso che, a partire con The Avengers 2, avrebbe dato al personaggio di Hulk sempre più spazio fino ad arrivare a una pellicola a lui interamente dedicata
Del resto, nel recente e ottimo The Avengers approdato nelle nostre sale l’anno scorso, una delle sorprese più convincenti era stato proprio il personaggio di Hulk/Robert Bruce Banner interpretato da Mark Ruffalo: un ruolo sfaccettato e profondo nonché assolutamente spettacolare nell'”esplosione-trasformazione” in enorme gigante verde. Non sorprende quindi che gli Studios stiano pensando a un progetto filmico lungo la Fase 2 e 3 che lo porti a un film da vero protagonista. Questi rumour (qui i dettagli) risalgono ormai a diverse settimane fa e a dire il vero la Marvel non ha mai ufficialmente confermato nessuno dettaglio al riguardo. Ora, a parlare del futuro di Hulk è Joss Whedon, il regista di The Avengers che ha il merito assoluto di aver rilanciato questo super-eroe.

Intervistato durante il  Glassgow Film FestivalWhedon ha risposto in maniera un po’ criptica sulla bella e complicata possibilità di realizzare un film solitario su Hulk. Ecco le sue dichiarazioni:

Sì, sarebbe possibile fare un buon film su Hulk. Ma sarebbe davvero difficile. Insomma, Hulk è un po’ figlio di puttana, davvero difficile da trasporre. È una sorta di “Claudio (il personaggio di Molto rumore per nulla) dei supereroi”. Il problema è che sì famoso ma non è un supereroe vero e proprio. È in parte un supereroe, e in parte un mostro. E non puoi strutturare il film come fosse una pellicola di un supereroe. Come svilupparlo? Be’, è una domanda estremamente difficile. L’unico aspetto “utile”, a favore del regista, è avere un attore come Mark Ruffalo. Attualmente non so se ci siano realmente piani per farne un film, oppure no. Anche perché Hulk funziona bene come parte di qualcosa di più grande, ma da solo è difficile da gestire. Ecco, diciamo che non invidio proprio i registi che in precedenza si sono cimentati in questa impresa…

Cosa ne pensate? Ci sarà o no un film interamente dedicato a Hulk nel futuro dei cinecomic Marvel? Intanto ricordo che, oltre ad  Iron Man 3 (che uscirà in Italia il 24 aprile), la Fase 2 della Marvel comprende: Thor: The Dark World (8 novembre), Captain America: The Winter Soldier (4 aprile 2014) e Guardians of the Galaxy (1 augusto 2014) per concludersi con The Avengers 2 (1 maggio 2015). La fase 3 inizierà invece con Ant-Man (6 novembre 2015) e, sebbene altri titoli non siano stati ufficialmente annunciati, è probabile che ci sarà un film su Doctor Strange.

Fonte: CBM

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cherry – Tom Holland e Ciara Bravo nelle prime foto del film dei Fratelli Russo 25 Novembre 2020 - 8:45

Cherry, adattamento dell'omonimo libro di Nico Walker, uscirà il 26 febbraio negli Stati Uniti: ecco le foto ufficiali con Tom Holland e Ciara Bravo.

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?