L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joseph Gordon-Levitt taglierà le scene osé da Don Jon’s Addiction per assicurarsi il rating R

Joseph Gordon-Levitt taglierà le scene osé da Don Jon’s Addiction per assicurarsi il rating R

Di Marlen Vazzoler

Il debutto alla regia di Joseph Gordon-Levitt, la commedia romantica osé Don Jon’s Addiction, presentata in anteprima al Sundance Film Festival, verrà tagliata dal regista per ottenere dal MPAA il rating R. L’annuncio è stato dato dallo stesso Levitt alla conferenza stampa tenutasi ieri alla Berlinale, dove il film è stato presentato all’interno della sezione Panorama.

“Sì, sapevamo che l’avremmo dovuto fare, e inizierò a lavorarci non appena tornerò indietro”.

La pellicola, che tratta di temi come la pornografia e la dipendenza dal sesso, è stata al centro di una focosa asta per l’accaparramento dei diritti di distribuzione del film sul territorio americano, vinta dalla Relativity Media che ha pagato 4 milioni in anticipo e ha garantito una spesa di altri 25 milioni di dollari per la promozione e la pubblicità di Don Jon’s Addiction. Per ottenere un ritorno che superi almeno i soldi investiti dalla Relativity, la pellicola non può uscire con un rating R-18, ovvero il nostro VM-18. Come ben sappiamo in America le pellicole con questo rating vengono spesso ostracizzate dalle grandi catene che rifiutano di proiettare questo genere di film. Perciò è necessario che la pellicola venga distribuita con un rating più basso, l’R, che comporterà a una ‘depurazione’ della pellicola.
Levitt è però convinto che il taglio di queste scene non avrà nessuna influenza sulla storia del film.

“Penso che sia importante che queste immagini siano presenti, ma quello che non sarete in grado di vedere non è esattamente così importante. Quello che è importante è il ritmo del film, la ripetizione di quello che fa il personaggio di Don Jon, più e più volte”.

Il regista ha infine sottolineato più volte come la pellicola sia in realtà una storia d’amore, che cerca di esplorare l’idea dell’intimità e l’ossessione dei media per il sesso, incorniciata nella forma di una commedia tagliante. In Italia quale versione vedremo? Solitamente l’Europa è sempre stata di vedute più larghe rispetto all’America, scopriremo qualcosa di più quando verranno comprati i diritti di distribuzione del film per il mercato italiano.

Fonte THR

accaparramento

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: Jeans Guy è stato cancellato dall’episodio 4 27 Novembre 2020 - 20:45

Il blooper è stato sistemato, ma il mondo è un posto migliore o peggiore senza Jeans Guy?

I Croods 2 incassa $4.6 milioni in 2 giorni, apre in Cina con $3milioni 27 Novembre 2020 - 20:26

I Croods 2 – Una Nuova Era registra la terza miglior apertura in Cina, per un film Hollywoodiano nel 2020. Negli USA il film incassa $4.6M nei primi due giorni

The Witcher: la serie ha trovato la sua Regina Meve 27 Novembre 2020 - 20:09

New entry nel cast della seconda stagione di The Witcher, la serie Netflix basata sull’omonima saga fantasy di Andrzej Sapkowski. Si tratta della giovane Rebecca Hanssen, scelta per interpretare la Regina Meve.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?