L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Grande e Potente OZ – Il viaggio nelle bolle continua in questa clip in italiano

Di Filippo Magnifico

Il Grande e Potente Oz James Franco Michelle Williams Foto Dal Film 01

La prossima settimana Il Grande e Potente Oz arriverà finalmente nelle nostre sale. Protagonista di questa fantastica storia, diretta da regista della precedente trilogia di Spider-Man Sam Raimi, è James Franco, che interpreta il giovane Mago di Oz. Con lui le tre streghe Michelle Williams, Mila Kunis e Rachel Weisz. Qui sotto trovate una nuova clip in italiano.

Vi ricordiamo inoltre che qui potete ascoltare Almost Home, il brano che la pop star Mariah Carey ha inciso per la colonna sonora del film.

La fantastica avventura Disney, Il grande e potente Oz va a scoprire le origini dell’amato personaggio creato da L. Frank Baum: Il Mago di Oz. Quando Oscar Diggs (James Franco), il mago di un piccolo circo con un’etica dubbia, fugge dal polveroso Kansas per approdare nel favoloso mondo di Oz pensa di aver fatto bingo. Fama e fortuna sono a portata di mano, almeno finché non incontra tre streghe, Theodora (Mila Kunis), Evanora (Rachel Weisz) e Glinda (Michelle Williams), che non sono affatto convinte che lui sia il grande mago che tutti pensano. Nonostante sia riluttante, Diggs viene coinvolto nei problemi del mondo di Oz e dei suoi abitanti e dovrà scoprire chi è buono e chi è cattivo prima che sia troppo tardi. Usando le sue arti per creare illusioni e magia, con un pizzico di ingenuità, Oscar trasformerà se stesso nel grande e potente mago di Oz, oltre che in un uomo migliore.

Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo che qui trovate la pagina facebook italiana del film. Qui invece trovate un post dedicato a tutti i personaggi presenti nella storia.

Disney ha anche i suoi canali ufficiali su YouTube: Walt Disney Studios IT e Cinema e Cinema! Visitateli per non perdere tutte le ultime video-novità targate Walt Disney

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

In attesa di Downton Abbey, 20 cose che (forse) non sapete sulla serie tv 18 Ottobre 2019 - 14:00

Il 24 ottobre il film di Downton Abbey arriverà nelle nostre sale. Nell'attesa Violetta Rocks ci svela 20 curiosità sulla serie più famosa di tutti i tempi...

Queste oscure materie – Lyra incontra Mrs. Coulter nella prima clip 18 Ottobre 2019 - 13:00

Lyra Belacqua incontra Mrs. Coulter nella prima clip tratta da Queste oscure materie, la serie di BBC e HBO basata sulla saga di Philip Pullman.

Il cast di The Batman prende forma! (LiveWeek 2 Ep.7) 18 Ottobre 2019 - 12:08

A partire dalle 17:00 saremo live sul nostro canale YouTube per commentare le principali news della settimana.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.