Condividi su

28 febbraio 2013 • 12:28 • Scritto da Leotruman

Educazione Siberiana sfida Tutti Contro Tutti e Upside Down: chi vincerà al Box Office?

Oggi escono nelle sale italiane Educazione Siberiana di Gabriele Salvatores, la commedia Tutti Contro Tutti, il fantasy Upside Down, mentre Argo torna in oltre 100 sale dopo il trionfò agli Oscar. Chi riuscirà a superare Il Principe Abusivo di Alessandro Siani, giunto a 10 milioni di euro totali?
Post Image
8

Educazione siberiana John Malkovich Gabriele Salvatores foto dal set 2

Tre uscite rilevanti nelle sale cinematografiche a partire da oggi, ma prima un rapido aggiornamento sul box office degli ultimi giorni. Il Principe Abusivo di e con Alessandro Siani ha raccolto negli ultimi tre giorni altri 852mila euro, sfiorando i 10 milioni di euro in totale. Si mantiene in seconda posizione Anna Karenina, il film diretto da Joe Wright con Keira Knightley: altri 256mila euro incassati dal film, per un totale di quasi 1.1 milioni di euro dopo sette giorni nelle sale. Segue Gangster Squad con 201mila euro (totale 881mila euro), mentre nella sola giornata di ieri il concerto evento The Doors – Live at the Bowl ‘68 ha portato in sala 17mila spettatori, per un incasso di 187mila euro. Dietro troviamo Gambit (141mila euro), Die Hard (118mila), Pinocchio (108mila) e Beautiful Creatures (104mila).

La principale uscita del weekend è Educazione Siberiana, la nuova pellicola diretta Gabriele Salvatores e tratta dal bestseller di Nicolai Lilin (QUI la nostra recensione). Ben 373 schermi a disposizione per il film drammatico, che racconta la storia e la formazione criminale di un ragazzo di nome Kolima a cavallo degli anni ’90, il tutto in un una comunità di “criminali onesti”. Salvatores è uno dei più noti e apprezzati registi italiani, che ha sperimentato ogni genere cinematografico. L’andamento delle sue pellicole al botteghino è però altalenante. Negli ultimi 15 anni il suo più grande successo è stato il suo film più particolare, Nirvana (oltre 6 milioni di euro), mentre la commedia Happy Family con Fabio de Luigi ne ha incassati 4.7 milioni. Il noir Quo Vadis Baby? si è fermato sotto i 2 milioni, mentre i drammatici Io Non ho Paura e Come Dio Comanda (entrambi tratti da libri di Niccolò Ammaniti) hanno incassato rispettivamente 4.2 milioni e 3.4 milioni. Educazione Siberiana sembra essere un titolo forte, trainato anche dal successo del libro, e potrebbe anche incassare (e superare) il milione e mezzo nei quattro giorni.

Rolando Ravello è passato alla regia con la commedia Tutti contro tuttiNel cast troviamo anche Marco GialliniKasia Smutniak e Paolo Sassanelli, che parla della difficile situazione economica dell’Italia e delle guerre tra poveri, divertenti e tragiche al tempo stesso. La concorrenza in sala de Il Principe Abusivo è ancora forte, e per Siani ci si aspetta nuovamente la prima posizione. Le sale a disposizione sono 260, ma visto il clima attuale sembra difficile possa raggiungere il milione nel weekend (750mila?).

Attenzione invece agli incassi e alle medie per sala di Upside Down, già definito come il Romeo e Giulietta ai tempi di Inception. Il film racconta del legame sentimentale impossibile tra due ragazzi che appartengono a due mondi capovolti e in lotta tra loro: una storia d’amore futuristica e dal grande fascino visionario con Kirsten Dunst e Jim Sturgess. Sono 230 le sale a disposizione, ma la promozione è stata incessante negli ultimi giorni (compresa durante la notte degli Oscar trasmessa in Italia), e mi aspetto il terzo posto dopo Siani e Salvatores.

Da oggi anche l’horror Non aprite quella porta 3D di John Luessenhop, mentre torna in sala in 124 copie Argo di Ben Affleck, vincitore di 3 Oscar tra cui Miglior Film (a novembre incassò circa 3 milioni di euro).

Chi vincerà la sfida al botteghino nel weekend? Partecipate entro alle ore 15 nostra Box Office Cup!

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Condividi su

8 commenti a “Educazione Siberiana sfida Tutti Contro Tutti e Upside Down: chi vincerà al Box Office?

  1. Beh, la benziana di Siani finalmente inizia a dare segni di esaurimento.
    Spero che Salvatores finalmente possa dare una scossa al cinema italiano e agli incassi (nel senso che incassi un film diverso).
    Dopo questo week-end si capirà se Siani avrà la forza di andare oltre i 14.
    Io scommetto e spero di no.
    In ogni caso ha incassato fin troppo…

    Visto il bellissimo Anna Karenina: non per tutti i palati ma che raffinatezza visiva e che cinema….

  2. Argo meritava di più dagli incassi italiani, spero che l’Oscar gli porti qualche soldo in più, ma di sti tempi dubito. Se il film di Salvatores dovesse andare bene, dopo quello di Castellitto e di Tornatore, confermerebbe come il pubblico italiano voglia film di respiro più internazionale rispetto all’overdose di commedia, che funziona solo quando c’è un attore forte al botteghino tipo Siani, e talvolta nemmeno quello.

    Anna Karenina un film splendido, invece Rubin Fleischer per Gangster Squad meriterebbe l’ergastolo perché è un totale inetto: come si fa a trasformare un gangster movie potenzialmente interessante e un cast sopraffino in un sottoprodotto di Sin City lo può sapere solo lui. Ho ancora i brividi per quei ralenti stomachevoli.
    @Andrea: ricordo male o eri tu che volevi sapere quando usciva Tulpa? Cmq 30 maggio

  3. La principale uscita di questo week-end è sicuramente Educazione siberiana ma più che altro per l’importanza del regista soprattutto in Italia, visto che poi già si vocifera che sia una mezza delusione. Potrebbe essere interessante come film anche Upside Down film franco-canadese che ancora non è uscito in USA mi pare.
    Probabilmente non è una gran idea mettere nuovamente al cinema Argo visto che dal 21 febbraio si può trovare in DVD e Blu-Ray ma sarà interessante lo stesso vedere quanto incasserà.
    Sinceramente non vedo l’ora che sia il prossimo week-end quando usciranno finalmente Silver Linnings Playbook (era ora XD) e addirittura in contemporanea con gli USA (e non solo) Il grande e potente che sono proprio curioso di vedere. Dal trailer sembra interessante e sulla carta la regia di Sam Raimi e il cast potrebbero promettere bene 🙂 E il 3D potrebbe essere davvero di buon livello.

  4. Grazie Varrel….
    ho dovuto prendere Morituris in dvd in Francia alla fine.
    Tulpa almeno avrà l’onore della sala….

  5. Io ho il dvd finlandese. O danese, non mi ricordo, cmq da quelle parti lì…

    Dopo averlo visto, posso dire che Educazione siberiana è un buon film, con i suoi difetti, ma almeno sposa fino in fondo l’anima noir che una storia di questo tipo dovrebbe sempre avere. Altro che Gangster Squad…

  6. Anche a me Gangster Squad mi è parso più un fumettino che un possente film di gangster….
    Sembra la versione fumettistica de Gli Intoccabili.
    Guardabile per carità ma nulla di eclatante (e nemmeno si può dire brutto)….

  7. Con questa nuova uscita Argo i 3 milioni li supera sicuro. Comunque poco: un film come questo avrebbe meritato molto di più (cosa che ho sempre pensato, prima ancora della trionfale stagione dei premi). Mitico Ben Affleck! 🙂

  8. Argo meritava almeno i 7-10 milioni di eruo.
    In qualsiasi altro paese andrebbero a vedere il bel film vincitore dell’Oscar.
    Qui torneranno a vedere il principe del piffero….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *