L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cell di Stephen King diventa un film per la regia di Tod Williams

Di Valentina Torlaschi

Un altro romanzo di Stephen King è pronto per approdare sul grande schermo. Il titolo in questione è Cell e al centro della vicenda dall’evidente tasso horror ci sono dei cellulari che trasformano la gente in zombie… Il rumour di questo adattamento risale in realtà allo scorso ottobre quando si era anche fatto il nome di John Cusack quale possibile interprete ma ora la notizia viene confermata e torna sotto i riflettori perché è stato trovato anche un regista: Tod Williams, già autore di Paranormal Activity 2.

Il film sarà un thriller apocalittico con protagonista un esperto di tecnologie di telefonia mobile di nome Clayton Ridell che un giorno vede avverarsi la sua più temibile previsione: un evento chiamato “The Pulse” manda nel panico tutte le persone che stanno usando dei cellulari e li trasforma in esseri mostruosi… Clayton dovrà allora, molto “semplicemente”, salvare il mondo.
La sceneggiatura è firmata dallo stesso King insieme ad Adam Alleca (autore dello script del remake di L’Ultima Casa a Sinistra) e sembra che la machina produttiva dovrà mettersi in moto in quel di maggio. Vi terremo aggiornati. Intanto vi ricordiamo che, in passato, da questo libro si erano progettati degli altri adattamenti per il cinema (con la regia di Eli Roth) e la tv (leggi qui) che poi sono naufragati: sarà questa la volta buona?

A seguire la trama del libro:

Boston, primo ottobre. Tutto va bene. È un luminoso pomeriggio di sole, la gente passeggia nel parco, gli aerei atterrano quasi in orario. Per Clayton Riddell è il più bel giorno della sua vita. In quel preciso istante, il mondo finisce. A milioni, quelli che hanno un cellulare all’orecchio impazziscono improvvisamente, regredendo allo stadio di belve feroci. In un attimo, un misterioso impulso irradiato attraverso gli apparecchi distrugge il cervello, azzerando la mente, la personalità, migliaia di anni di evoluzione. In poche ore, la civiltà è annientata, l’homo sapiens non è mai esistito, lasciando al suo posto un branco di sanguinari subumani privi della parola. Ma questo è solo l’inizio.

Fonte: Total Film

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Doom: Annihilation – Nuovo trailer per il film ispirato al famoso videogioco 17 Agosto 2019 - 15:00

Nuovo trailer per Doom: Annihilation, il film ispirato al videogioco creato da id Software, in arrivo l'1 ottobre 2019.

Stranger Things 3: Netflix ha trasmesso in diretta 12 ore di Alexei che beve Slurpee 17 Agosto 2019 - 14:00

Netflix ci ha appena regalato il video più bello del mondo! 12 ore di Alexei, il personaggio interpretato da Alec Utgoff nella terza stagione di Stranger Things, intento a bere Slurpee.

Un ristorante in Messico ha realizzato lo spot più trash di tutti i tempi con Avengers: Endgame 17 Agosto 2019 - 13:00

Un ristorante messicano ha “preso in prestito” il momento più importante di Avengers: Endgame per realizzare uno spot che è un vero e proprio capolavoro del trash.

Corto Circuito (FantaDoc) 16 Agosto 2019 - 10:11

C'erano una ragazza, un robot, un finto indiano e la febbre del sabato sera... La storia di Corto Circuito.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Sanford and Son 14 Agosto 2019 - 11:00

Malcom X, il maestro Miyagi, Fred G. Sanford finto anziano e un milione di altre curiosità che saltano fuori leggendo la storia di Sanford and Son.

7 cose che forse non sapevate su Tutti in campo con Lotti 13 Agosto 2019 - 10:13

Sette curiosità su Lotti, giovane stella del golf con la testa a incudine e una passione per gli spaghetti...