L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars VII – La Disney vorrebbe ancora l’artista dei poster Drew Struzan

Di Valentina Torlaschi

Drew Struzan è ormai un artista in pensione. E certo, dopo aver passato 35 anni a creare i poster di Star Wars (oltre a quelli di Indiana Jones, Rambo, Jurassic Park, Ritorno al Futuro, E.T., Harry Potter…), il riposo se l’è più che meritato. Eppure, il bravo Struzan potrebbe anche tornare presto al lavoro in quanto la Disney si è dichiarata molto interessata a coinvolgerlo nella creazione delle locandine dei nuovi episodi 7, 8 e 9 della saga nata dalla mente di George Lucas.
Lo stesso Drew Struzan ha infatti dichiarato che la Disney lo ha recentemente contattato per assoldarlo nella realizzazione dei poster dei nuovi capitoli: non c’è ancora nulla di ufficiale ma l’artista, sebbene si voglia godere la sua pensione, si è dimostrato aperto all’idea. Una buona notizia che potrebbe assicurare, almeno sui poster, una continuità grafica con le due trilogie precedenti.

Ecco le dichiarazioni su questo possibile incarico che Drew Struzan ha rilasciato durante un’intervista con Fanhattan:

Insomma, mai dire mai [ride], anche perchè… be’, proprio questa settimana ho ricevuto un paio di telefonate per lavorare sui poster di Star Wars della Disney. Oddio, non so anche perché io sto cercando di fare il pensionato! Insomma, ho trascorso 35 a dipingere Star Wars [ride]: ho realizzato i poster prima ancora che molti di voi nascessero! Immagino che questa sarà una quindi una possibilità. Ma non c’era nessuna intenzione iniziale. Anche perché vorrei godermi i miei giorni liberi da pensionato e non lavorare il weekend o tutta la notte. Cero, se l’opportunità dovesse realizzarsi, sarebbe una bella tentazione. Solo qualcosa di molto valido potrà indurmi a stare lontano da mia moglie e la mia famiglia, dagli alberi verdi e dal cielo azzurro, per chiudermi nel mio studio. Ma appunto tutto è possibile…

Vi terremo informati se Drew Struzan, alla fine, si metterà al lavoro sui poster dei prossimi episodi di Star Wars. Intanto, se vi interessa, qui potete trovare un libro (The Art of Struzan) con tutti i suoi lavori mentre vi riportiamo sotto alcune delle locandine che ha realizzato:

Vi ricordiamo che Star Wars Episodio 7 uscirà nelle sale nel 2015. Per ora l’unica certezza è che Michael Arndt (già autore di Little Miss Sunshine e Toy Story 3) ha già steso la bozza della sceneggiatura ma ancora nessun regista è stato ingaggiato. Vi terremo aggiornati sull’evoluzione del progetto.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ecco le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit 8 Marzo 2021 - 9:55

Il Direttore Marketing di Universal Pictures Massimo Proietti è intervenuto nel corso di ShowBiz, il nostro appuntamento settimanale su Clubhouse, confermando le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit.

Critics Choice Awards: Nomadland, The Crown e tutti i vincitori 8 Marzo 2021 - 9:38

Premiati anche Ted Lasso, Lovecraft Country, Una donna promettente e Tenet. Chadwick Boseman vince un altro premio postumo

Gli Eterni, i Celestiali, Kro e l’Uni-Mente nei nuovi artwork 8 Marzo 2021 - 8:45

Il merchandising de Gli Eterni ci permette di vedere i Celestiali, il Deviante Kro e la squadra stessa, che si unisce per formare l'Uni-Mente.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.