L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Pete Travis non dirigerà il sequel di Dredd (se mai si farà)

Di Filippo Magnifico

Dredd Karl Urban Foto Dal Film 01

Un buon film che, purtroppo, è stato molto sfortunato. Di potrebbe benissimo descrivere così Dredd, il cinecomic ispirato alle avventure del giudice futuristico creato da John Wagner, che ha recentemente fatto il suo ingresso nel mercato home video americano, dopo aver convinto pubblico e critica ed essersi rivelato un flop al botteghino (qui trovate la nostra recensione).

Eppure, nonostante lo scarso successo, si continua a parlare di un sequel, all’interno del quale Karl Urban dovrebbe tornare ad impersonare l’implacabile Giudice Dredd. Ovviamente non esistono voci ufficiali al riguardo, ma una cosa è certa: il regista Pete Travis non ha intenzione di tornare per questo nuovo capitolo.

Durante un’intervista per il sito Movieweb.com Travis ha addirittura parlato di una trilogia, rivelandosi molto speranzoso per il futuro del franchise:

Non penso [che dirigerò il secondo]. Spero veramente che ce ne sia un altro. Mi sento molto fortunato nell’essere stato coinvolto in questo film. È stata una grande esperienza. Avevo letto la sceneggiatura di Alex Garland due anni fa e me ne ero subito innamorato. Mi sono divertito moltissimo durante l’intero processo di lavorazione. È stato straordinario. Spero che abbiano la possibilità di realizzarne un altro. Penso che Dredd sia un personaggio straordinario. Penso che Karl Urban l’abbia catturato perfettamente. Penso che sia destinato ad avere un gran bel futuro.

Penso che Alex Garland abbia una trilogia in mente. Penso che Dredd sia destinato ad viaggio particolarmente eccitante se permetteranno ad Alex e Karl di proseguire. Il futuro riserverà parecchie sorprese, specialmente per quanto riguarda i personaggi del fumetto che verranno inseriti nella storia. Si scolpiranno ulteriori dettagli sulle origini di Dredd.

Il film, scritto da Alex Garland, ha fatto il suo ingresso nelle sale americane il 21 settembre 2012 mentre in Italia una release ufficiale non è stata ancora fissata. Nel cast ci sono anche Olivia Thirlby (il Giudice Cassandra Anderson) e Lena Headey (la malvagia Madeline “Ma-Ma” Madrigal). Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: la storia del Darkhold nel Marvel Cinematic Universe 7 Marzo 2021 - 20:00

Il Darkhold comparso in WandaVision non è affatto alla sua prima apparizione nel Marvel Cinematic Universe: ecco la sua storia all'interno dell'universo unito!

Nomadland – Uscita a rischio in Cina? 7 Marzo 2021 - 19:24

Chloe Zhao è stata al centro di una polemica di stampo nazionalista in Cina che ha portato a una censura legata al film Nomadland. La pellicola potrebbe rischiare l'uscita nelle sale cinesi

The Falcon and the Winter Soldier – Sam e Bucky sono “colleghi” nel nuovo spot 7 Marzo 2021 - 19:00

La strana coppia di The Falcon and the Winter Soldier cerca una definizione del proprio rapporto nel nuovo spot, ricco di scene inedite.t

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.