L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gore Verbinski adatterà la graphic novel Pyongyang

Di Valentina Torlaschi

Dopo le grandi produzioni e i blockbuster in cui è stato coinvolto nell’ultima decina d’anni, dalla saga de I Pirati dei Caraibi all’ultimo imponente e complicatissimo The Lone Ranger (le cui riprese, tra ritardi e brutti incidenti sul set, si sono trasformate in una vera e propria odissea) sembra ora che Gore Verbinski voglia tornare a film dalle dimensioni più ridotte. Da quel che riporta Deadline, il regista premio Oscar (per Rango) avrebbe fatto squadra con la New Regency per dirigere l’adattamento per il grande schermo della graphic novel di Guy Deslisle dal titolo Pyongyang. Trattasi di un reportage a fumetti che il disegnatore e animatore canadese del Québec ora naturalizzato francese Guy Deslisle ha realizzato dopo un soggiorno nella Corea del Nord (una rarità per un cittadino occidentale, tra l’altro, ottenere un visto lavorativo per quella nazione). Il risultato è descritto come una “commedia dark”, un’immersione tragicomica in un mondo assurdo e lontano.

In Italia il romanzo a fumetti Pyongyang è pubblicato da Fusi orari, eccone la copertina:

A seguire la sinossi:

Pyongyang è la capitale della Corea del Nord, uno stato ai confini della realtà: una spietata dittatura comunista che vive in isolamento quasi completo, immersa nel culto di Kim Il-sung, nominato “presidente eterno” dopo la sua morte, e di suo figlio, il “caro leader” Kim Jong-il. Per gli stranieri è difficilissimo entrare e praticamente impossibile avere contatti con gli abitanti. Guy Delisle ha lavorato a Pyongyang per due mesi, e ne è tornato con un reportage a fumetti allo stesso tempo esilarante e drammatico. Uno sguardo unico dal paese più assurdo del mondo, dove il 1984 di Orwell non è più fantascienza.

Oltre al fatto che la sceneggiatura sarà affidata a Steve Conrad, al momento non sono stati resi noti altri dettagli su tale progetto che sembra comunque avere una certa dose di ironia e originalità.
Cogliamo l’occasione però per ricordarvi che la prossima imponente fatica di  Gore Verbinski The Lone Ranger con protagonisti Johnny Depp e Armie Hammer uscirà in Italia il 3 luglio 2013. QUI troviate la Pagina Facebook del film.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Asterix: Alain Chabat dirigerà una serie animata in 3D per Netflix 2 Marzo 2021 - 22:17

Alain Chabat, il regista del film Asterix e Obelix - Missione Cleopatra, dirigerà una serie animata in 3D per Netflix dedicata al piccolo Gallo, basata su Asterix e il duello dei capi

Soul: il film Pixar dal 31 marzo in Blu-Ray e DVD 2 Marzo 2021 - 21:45

Soul sarà disponibile in Blu-Ray, DVD e sulle piattaforme digitali a partire dal 31 marzo. Ecco tutti i dettagli sui contenuti extra.

Roar: Nicole Kidman, Cynthia Erivo e Alison Brie nella serie Apple delle creatrici di GLOW 2 Marzo 2021 - 21:00

Creata da Liz Flahive e Carly Mensch, la serie è basata su una raccolta di racconti di Cecelia Ahern

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.