L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Con “Il Grande Gatsby” tornano di moda i ruggenti anni ’20

Di

Promette di essere uno tsunami questo ritorno agli anni ’20 nel mondo della moda che già si era intuito con la sfilata di Gucci e di Alberta Ferretti primavera/estate 2012. Come tutti i fenomeni di moda l’onda si sta ingigantendo ed il film Il Grande Gatsby la cavalca. Volete ricreare lo stile delle flappers girls? Le giovani donne emancipate degli anni ’20? Vediamo insieme come fare.

Il grande Gatsby

Le flappers girls sono il primo segno tangente dell’emancipazione femminile. Negli Stati Uniti le donne ottennero il diritto di voto dopo dure lotte proprio nel 1920, si aprì allora una rivoluzione nel mondo del costume e delle relazioni sociali. Le donne si liberarono dalle zavorre del passato, tagliarono i capelli corti, indossarono abiti leggeri e comodi, dalle linee dritte che ricordavano l’ambizione dei grattacieli in costruzione.

Le flappers girl indossavano scarpe con il mezzo tacco per ballare comodamente le danze sfrenate dell’epoca come il fox trot o il charleston. Andavano alle feste, parlavano con tutti, erano brillanti e anticonformiste come Zelda Fitzgerald, icona dell’epoca e moglie di Scott Fitzgerald, autore del romanzo Il Grande Gatsby da cui è tratto il film con Leonardo DiCaprio.

Zelda Fitzgerald
Zelda Fitzgerald

Per il film sono stati Prada e Miu Miu a lavorare ai costumi, ma fu Coco Chanel fu colei che cambiò la moda negli anni ’20 assecondando le necessità di una donna non più sottomessa all’uomo ma libera di esprimere sé stessa.

coco chanel

I  capelli corti e i vestiti morbidi non intaccavano la sensualità e la femminilità di queste donne sempre brillanti e imprevedibili. Se volete ispirarvi a loro per il vostro stile quotidiano o per una festa, basta usare qualche dettaglio e qualche accortezza: i vestiti devono arrivare fino al ginocchio ed avere una linea leggera che scivola senza fasciare. Ottimo se arricchiti di lustrini o paillettes.

Sì alle lunghe collane in perle (anche finte) o pietre da far girare più volte attorno al collo e da lasciar cadere morbide lungo il corpo. Le scarpe devono essere comode con il mezzo tacco, la punta tonda e il cinturino alla caviglia, possibilmente bicolore, come Coco Chanel insegna.

scarpa anni '20
Scarpa decolletè firmata Chie Mihara

Per il trucco tanto mascara e ombretto stile smoky eyes. Il capello corto fa risaltare l’occhio intenso e se avete i capelli lunghi prendete l’abitudine di legarli utilizzando una fascetta magari di paillettes in cui infilare una piuma colorata o un gioiello pendente. Ora che siamo in inverno è perfetto il cappellino cloche che incornicia il viso. Le labbra dovranno essere immancabilmente rosse.

cappello cloche anni '20

Ed a coronare il tutto, un pizzico di follia e tanto entusiasmo. Siate sempre voi stesse senza paura di essere diverse, proprio come faceva Zelda Fitzgerald. Solo così farete veramente rivivere lo spirito libero che caratterizzò lo stile delle donne degli anni ’20.

il grande gatsby

Il Grande Gatsby uscirà il 16 maggio 2013. Per rimanere aggiornati sulla pellicola cliccate sul Mi Piace nel riquadro sottostante o visitate la pagina Facebook del film.

Vi piace lo stile anni ’20?

//

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.