L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Brad Pitt sarà Ponzio Pilato e condannerà a morte Gesù?

Di Valentina Torlaschi

Cogan - Killing Them Softly Brad Pitt foto dal film 3

Risale all’anno scorso l’annuncio di casa Warner di voler realizzare un kolossal ad alto budget che raccontasse la vita e la controversa figura di Ponzio Pilato, ossia il procuratore romano del 1° secolo d.C. ricordato principalmente per aver autorizzato la morte di Gesù Cristo: sebbene infatti il governatore ritenesse Gesù innocente e cercò in diversi modi di salvarlo, fu poi costretto dalle circostanze politiche e dalla pressione del popolo ad avvallarne la crocifissione. Oggi, da quel riporta Deadline, sembra che niente meno che Brad Pitt sia stato contattato per ricoprire il ruolo da protagonista di questo film. L’attore non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito; vi terremo aggiornati.

La sceneggiatura di Pontius Pilate è già stata affidata a Vera Blasi (autrice degli script di Per Incanto o Per Delizia e Tortilla Soup, titoli decisamente di altre atmosfere) e sembra che la direzione sia quella di esplorare il lato più umano delle figure religiose coinvolte. Ma si vuole dare anche una certa importanza al fondamento storico delle vicende dettagliando i fatti accaduti e la vita di Pilato fino a quella sua fatidica decisione di condannare Gesù. Una sceneggiatura che, secondo Deadline, potrebbe ricreare il fascino dei grandi drammi storici come Braveheart e Il Gladiatore.
Vi ricordiamo inoltre che la Blasi è coinvolta nella scrittura del prossimo drama storico Emperor, diretto da Peter Webber.

Brad Pitt sarà prossimamente sui nostri schermi in World War Z, il film apocalittico diretto da Marc Foster e basato sull’omonimo libro di Max Brooks che uscirà nelle sale americane il 21 giugno 2013 e che vede nel cast sono presenti anche James Badge DaleJulia Levy-Boeken,Anthony MackieDavid Morse e Matthew Fox. Tra i prossimi progetti di Pitt vi ricordiamo poi il film diretto da Steve McQueen Twelve Years A Slave e quello di Ridley Scott The Counselor.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Better Man – Robbie Williams verrà interpretato da una scimmia in CGI 1 Marzo 2021 - 20:46

Il film biografico su Robbie Williams si prospetta davvero inusuale, in Better Man il cantante verrà interpretato da una scimmia in CGI

Wonder Woman 1984: il cinecomic con Gal Gadot dal 12 marzo in Dvd, Blu-ray e 4K 1 Marzo 2021 - 20:26

Wonder Woman 1984 sarà disponibile in DVD, Blu-Ray, 4K e Steelbook 4K da venerdì 12 marzo.

Luca: il film Pixar di Enrico Casarosa in Italia a settembre, lo conferma il regista 1 Marzo 2021 - 20:15

Sappiamo che Luca, il nuovo film Pixar diretto dall’italiano Enrico Casarosa, arriverà nelle nostre sale la prossima estate, ma quando di preciso?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.