L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Aspettando la Fase 2 Marvel: Iron Man 3

Di Leotruman

Grande emozione al panel Marvel del Comic-Con 2012 di San Diego, quando il produttore capo dei Marvel Studios Kevin Feige annunciò ufficialmente la fine della Fase 1 dei cinecomic dello studio e l’inizio della Fase 2! Conclusione oltre ogni previsione grazie a The Avengers, il kolossal in 3D diretto da Joss Whedon che ha portato sul grande schermo e riunito per la prima volta insieme sei tra i supereroi più famosi dell’universo Marvel (1.5 miliardi di dollari incassati).

La Fase 2 è già in produzione, alcune pellicole in fase di sviluppo e altre in stato avanzato: in ordine cronologico arriveranno Iron Man 3 (aprile 2013), Thor: The Dark World (novembre 2013), Captain America: The Winter Soldier (aprile 2014), Guardians of the Galaxy (agosto 2014) e si concluderà con The Avengers 2 (maggio 2015). Parleremo anche di Ant-Man, che però uscirà a novembre 2015.

Nei prossimi giorni esamineremo le pellicole della Fase 2 facendo il punto della situazione sulla trama (ufficiale o rumor), sul cast, sulla produzione con tante curiosità e raccogliendo le dichiarazioni dei filmakers che abbiamo postato negli scorsi mesi, a cominciare proprio da…

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 7

… Iron Man 3,terzo capitolo della saga con protagonista Tony Stark, questa volta diretto da Shane Black e sempre con Robert Downey Jr. nell’armatura di Iron Man.

Analizzando la storia produttiva, ecco tutte le curiosità sul nuovo Iron Man:

UN NUOVO REGISTA

Jon Favreau ha diretto i primi due episodi della saga, entrambi campioni di incassi (il primo ebbe critiche molto positive). In molti pensavano in un suo ritorno, mentre è stato lui stesso a farsi da parte rimanendo come produttore esecutivo e attori (Happy). A febbraio 2011 l’annuncio che Shane Black era in trattative finali per dirigere Iron Man 3. Noto per essere lo sceneggiatore della serie Arma letale (negli anni Ottanta era uno dei più pagati e abili scrittori di cinema action), ha esordito alla regia con Kiss Kiss, Bang Bang, tra l’altro essenziale per il ritorno di Robert Downey Jr. dopo il periodo buio della sua carriera.

Tra le due prime dichiarazioni sul film, svelò che:

A quanto pare, la Marvel non è stata contenta del risultato finale di Iron Man 2, e stavolta verrà lasciato da parte l’ennesimo scontro tra due uomini in armatura per concentrarsi su nemici più realistici, per un thriller con elementi alla Tom Clancy.

DREW PEARCE ALLA SCENEGGIATURA

Chi pensava che Black avrebbe scritto di suo pugno Iron Man 3 si sbagliava. La Marvel gli affiancò lo sceneggiatore Drew Pearce, autore della serie TV No Heroics. Lo sceneggiatore stava tra l’altro lavorando con la Marvel nel progettato film sui Runaways, che però è stato messo da parte.

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 4

IL MIGLIORE DEI TRE

Come prima, più di prima. Quando si tratta di terzi capitoli è d’obbligo utilizzare la frase “Sarà il migliore in assoluto!“. Noi ci contiamo, anche perché il potenziale c’è così come tutti gli ingredienti per un grande successo. Robert Downey Jr.:

Credo che abbiamo l’opportunità, con il terzo Iron Man, di fare il migliore dei tre, e forse uno dei migliori film di supereroi mai fatti. Ma penso che dobbiamo ricordare cosa rese grande il primo. Era incentrato sui personaggi, molto bizzarro e un po’ oltraggioso. Quindi credo che dobbiamo avere il coraggio di fidarci del nostro pubblico, che è piuttosto intelligente

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 3

A VOLTE RITORNANO

Tra i ritorni non poteva mancare Gwyneth Paltrow nei panni della splendida Pepper Potts, vista anche in un breve cameo in The Avengers. Don Cheadle firmò poco dopo per tornare nei panni di James Rhodes (e in quelli di un altro personaggio, vedi sotto), e come anticipato anche l’ex-regista Jon Favreau decide di riprendere il simpatico ruolo di Happy Hogan, la guardia del corpo di Iron Man (un ossimoro!).

Iron Man 3 - Screencaps dal teaser trailer 1 - Foto 11

 I NUOVI ARRIVI e la MINISERIE EXTREMIS

Guy Pearce venne scelto per interpretare Aldrich Killian, uno dei personaggi della miniserie Extremis. Nei fumetti lavora alla FuturePharm, ma viene trovato suicida mentre lavora ad un tecnovirus in grado di modificare l’organismo di un uomo e di renderlo un’arma letale e semi-indistruttibile. Si uccide perché è stato trovato mentre trafficava con alcuni terroristi: Killian è presente in Iron Man 3, ma il suo ruolo potrebbe essere stato modificato e ampliato. Ha venduto Extremis al Mandarino? Ma soprattutto si parlerà realmente di Extremis?

Iron Man 3 - Screencaps dal teaser trailer 1 - Foto 20

Inizialmente Jessica Chastain era stata assunta dalla Marvel, per poi lasciare la produzione a riprese non ancora iniziate (conflitti con il calendario delle riprese). È stata poco dopo sostituita da Rebecca Hall, scelta per la parte di Maya Hensen, amica di vecchia data di Tony che nei fumetti sta lavorando al virus Extremis insieme a Killian. Nella miniserie aiuta Tony a scoprire il mistero e ha una parte importante (tanti i colpi di scena, evitiamo gli spoiler). Quale sarà il suo ruolo in Iron Man 3? Aiuterà Tony a rialzarsi dopo l’attacco?

James Badge Dale venne infine annunciato per la parte di Eric Savin, luogo tenente delle forze armate americane a capo del Project: Ultra. Dopo essere esploso per il passaggio su una mina, venne riportato in vita come il cyborg conosciuto come Coldblood, il tutto grazie alla chirurgia cibernetica. Misteriosissima la sua partecipazione, tanto da non comparire nemmeno nel teaser trailer.

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 1

MANDARINO Sì, MANDARINO NO

Uno dei primi rumour è stato quello riguardante il villain. Come poteva la Marvel non scegliere questa volta la nemesi storica di Iron Man, il Mandarino? Il premio Oscar Ben Kingsley entrò poi in trattative per il ruolo del cattivo (aprile 2012 i primi rumour a poche settimane dalle riprese), ma la vera identità è stata confermata solo con la proiezione del primo footage al Comic-Con (l’inquadratura finale, QUI la nostra descrizione). Il villain avrà elementi differenti rispetto al personaggio classico dei fumetti: capitanerà un gruppo di terroristi responsabili di una serie di eventi globali che daranno vita ad una battaglia nei confronti di Iron Man. Inoltre niente 10 anelli, o meglio ci saranno come abbiamo visto nel trailer, ma non saranno di derivazione aliena. Nei comic infatti trova l’astronave aliena di Axonn-Karr con i dieci anelli al suo interno, li studia da autodidatta fino a quando ne diventa esperto, e grazie al loro potere immenso prova a conquistare il mondo.

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 2

WAR MACHINE O IRON PATRIOT?

Tra le prime foto rubate dal set scoprimmo subito la presenza di un’armatura simile a quella di Iron Man ma colorata con i colori della bandiera americana. Si parlò subito di Iron Patriot e per settimane si parlò di James Badge Dale al suo interno. Moltissima confusione a riguardo fino alla scoperta che dentro l’armatura c’era Don Cheadle, quindi Rhodes, che nei fumetti si trasforma in War Machine. I colori però sono quelli tipici di Iron Patriot, che nei fumetti fa parte di una squadra di Vendicatori alternativi creati da Norman Osborn (sì, il cattivo di Spider-Man). Ai Marvel Studios fanno di tutto per confondere le idee e mantenere il mistero il più a lungo possibile!

LA DISTRUZIONE DI VILLA STARK

A giugno, a riprese in corso, venne avvistata una gigantesca vasca d’acqua per effettuare alcune riprese misteriose. Cosa sarebbe finito sott’acqua? La risposta è arrivata dopo poco: VILLA STARK! Tony verrà infatti colpito al suo cuore all’inizio della pellicola dal Mandarino, come abbiamo potuto vedere confermato nello spettacolare trailer. Ecco una news di quei giorni:

Dopo la foto scattata sulla costruzione del set e apparsa un un sito, si dice che il set è stato in realtà costruito su un sofisticato sistema a sospensione. Questa impostazione servirà per creare una distruzione totale. Come sconfiggi un super eroe? Colpiscilo nel posto più sacro… la sua casa… i nemici di Iron Man 3 colpiranno Tony Stark (Robert Downey Jr.) e lo colpiranno duramente, tanto che la sua villa finirà dell’oceano pacifico”.

QUI potete scoprire un’altra scena “rubata” e poi vista di sfuggita nel trailer (attenzione agli spoiler).

Iron Man 3 - Screencaps dal teaser trailer 3 - Foto 3

IL PRIMO CAPITOLO IN 3D

Ad ottobre poco prima del primo trailer i Marvel Studios annunciarono ufficialmente che il filma sarebbe uscito anche in 3D, dopo un’opera di riconversione in post produzione perché non è stato girato in stereoscopia. L’uscita confermata per maggio 2013 (24 aprile in Italia)

Iron Man 3 - nuove immagini ufficiali - Foto 11

PRATICAMENTE UNA BLACK COMEDY!

Il primo trailer mostrava un Tony particolarmente in crisi. Inizialmente sull’orlo della depressione, finiva poi per perdere tutto quanto dopo l’attacco del Mandarino. I fan si sono subito preoccupati: andrà perduta l’ironia di Tony? Per nulla, hanno confermato i realizzatori. Kevin Feige ha commentato a riguardo:

Non è un film serio, ma scaverà molto nel mondo e nel personaggio di Tony. Il trucco è solo provare a cercare di fare un ottimo film. Cerchiamo di produrli tutti ottimi, ma anche freschi e diversi l’uno dall’altro. Quello che vedrete in Iron Man 3 sarà molto particolare e darà segno di alcune indicazioni che sono state prese.

James Badge Dale ha aggiunto:

IM3 è davvero una commedia nera, con un po’ di farsa. Il trucco è quello di essere in grado di avere un pubblico che riesce a identificarsi con te.

L’INCREDIBILE TEASER TRAILER

Siamo rimasti a bocca lo scorso ottobre quando abbiamo potuto vedere il primo teaser trailer, spiazzante e spettacolare. Riguardiamolo insieme:

Ed ecco a questo LINK la nostra analisi dettagliata fotogramma per fotogramma.

È il vostro film più atteso della Fase 2?

Iron Man 3 uscirà in America il 3 maggio del 2013, mentre in Italia arriverà ad aprile. Per un recap di tutte le news del blog, cliccate qui. A questo link trovate invece la pagina Facebook ufficiale italiana del film.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Masters of the Air: Austin Butler e Callum Turner nel cast del sequel di Band of Brothers 28 Febbraio 2021 - 11:00

I primi due nomi a entrare nel cast della miniserie Apple prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks, che seguirà Band of Brothers e The Pacific

Golden Globes: Ellen Pompeo scrive una lettera alla HFPA e chiede il sostegno della “Hollywood Bianca” 28 Febbraio 2021 - 10:17

Dopo le polemiche rivolte ai Golden Globes, la protagonista di Grey’s Anatomy Ellen Pompeo ha pubblicato una lettera aperta sulla sua pagina Instagram, chiedendo l’aiuto della “Hollywood bianca”.

The Walking Dead: i nuovi episodi arrivano in Italia 28 Febbraio 2021 - 10:00

La stagione 10 di The Walking Dead prosegue con sei episodi extra, in arrivo in Italia su Fox a partire dal 1° marzo alle ore ore 21.00.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.