L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Argo – Il Blu-ray del film di Ben Affleck in arrivo a febbraio

Di Valentina Torlaschi

Argo - Nuove immagini dal film - Foto 1

Fresco dell’importante vittoria ai Gonden Globes per il Miglior Film e la Miglior Regia e di 7 candidature agli Oscar, Argo si appresta anche ad approdare nell’universo Home Video. La Warner Home Video ha infatti annunciato che l’avvincente thriller spionistico diretto e interpretato da Ben Affleck sarà in vendita (in formato DVD e Blu-ray) a partire dal 21 febbraio. Per questa sua terza prova dietro la macchina da presa dopo gli interessanti Gone baby gone e The Town, l’attore ha scelto di firmare una pellicola di spionaggio un po’ sui generis, ispirata alla vera storia di gruppo di agenti che, verso la fine degli anni ’70, ha messo in piedi una delicata operazione per salvare sei diplomatici statunitensi bloccati a Tehran. Il piano? Fingere di far parte di una produzione cinematografica hollywoodiana, recandosi sul posto per i sopralluoghi delle riprese di una pellicola fantascientifica intitolata, appunto, Argo. Insomma, quando la CIA chiede la complicità di Hollywood. E soprattutto quando la realtà supera la finzione…

La storia vera che ha ispirato il film è rimasta nascosta e ignota al popolo americano per decenni. Nel film Affleck, oltre che regista, veste anche i panni di Tony Mendez, l’agente della CIA a capo l’operazione. A completare il cast troviamo Alan Arkin, Bryan Cranston, Tate Donovan, Michael Parks e Chris Messina.

A seguire la trama ufficiale:

Il 4 novembre 1979, mentre la rivoluzione iraniana tocca il suo l’apice, un gruppo di militanti fa incursione nell’Ambasciata USA a Tehran, portando via 52 ostaggi. In mezzo al caos, però, sei americani riescono a fuggire e trovano rifugio in casa dell’Ambasciatore del Canada Ken Taylor. Il governo canadese e quello statunitense chiedono un intervento della CIA. La CIA si rivolge al loro migliore specialista in azioni d’infiltrazione, Tony Mendez, che mette in piedi un piano rischioso per far scappare i sei statunitensi dal paese. Un piano così inverosimile che potrebbe accadere solo in un film.

Ecco l’elenco dei contenuti extra:

· Argo: Autenticità assoluta
· Argo: Il legame tra la CIA e Hollywood
· Fuga dall’Iran: L’opzione Hollywood

Save the date, allora: l’uscita in Home video è fissata per il 21 febbraio. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog; vi ricordiamo inoltre che qui trovate la pagina facebbok italiana di questa pellicola. Il film era uscito nelle nostre sale lo scorso 8 novembre.

Fonte: WB Home Video

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Asterix: Alain Chabat dirigerà una serie animata in 3D per Netflix 2 Marzo 2021 - 22:17

Alain Chabat, il regista del film Asterix e Obelix - Missione Cleopatra, dirigerà una serie animata in 3D per Netflix dedicata al piccolo Gallo, basata su Asterix e il duello dei capi

Soul: il film Pixar dal 31 marzo in Blu-Ray e DVD 2 Marzo 2021 - 21:45

Soul sarà disponibile in Blu-Ray, DVD e sulle piattaforme digitali a partire dal 31 marzo. Ecco tutti i dettagli sui contenuti extra.

Roar: Nicole Kidman, Cynthia Erivo e Alison Brie nella serie Apple delle creatrici di GLOW 2 Marzo 2021 - 21:00

Creata da Liz Flahive e Carly Mensch, la serie è basata su una raccolta di racconti di Cecelia Ahern

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.