L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

A Paul Verhoven piacerebbe dirigere The Legend of Conan

Di Marlen Vazzoler

Se The Legend of Conan otterrà il via libera, le riprese del film verranno dirette da un regista di serie A in Nuova Zelanda. Lo studio non solo ha intenzione di realizzare due o tre pellicole, ma sta pianificando di servirsi della WETA Workshop, e considerato l’ottimo lavoro realizzato dallo studio per i film del Signore degli Anelli e di Lo Hobbit, non possiamo fare a meno che essere d’accordo con questa scelta. Il produttore Fredrik Malmberg ha confessato:

“Come sapete in questo momento, ci stiamo concentrando sulla storia e sullo script, e poi partiremo alla ricerca del regista perfetto che deve avere la nostra stessa passione. E devi sempre lasciare che il lato creativo e il regista lascino la loro impronta e il loro segno, quindi non hai mai idea di quello che accadrà con il design di produzione. Voglio dire, stiamo cercando di coinvolgere il TOP della produzione. Per tutto il tempo parliamo di chi vedremmo alla produzione, e il nostro sogno sarebbe quello di avere i ragazzi della Weta Workshop, i ragazzi del Signore degli Anelli e di Lo Hobbit. Sono dei grandi fan di Conan e sarebbe bello se potessero essere coinvolti nel lato creativo. Ma se volessimo rendere omaggio alle vecchie spade (la spada di Atlantide e quella del padre di Conan, ndr.), potremmo farlo. Ma il regista e tutta la squadra decideranno se quella sarà una scappatoia o un omaggio? Quindi, non si sa mai.
Mi piacerebbe vedere che Conan ha ancora [la spada originale], ma sarebbe fantastico se venissero usate delle nuove tecniche di combattimento. Non sarebbe bello avere Arnold combattere con una doppia ascia? […] Ma la spada è un classico, e deve esserci”.

Ma come sarà il vecchio Conan? Malmberg racconta che il guerriero oramai è un sessantacinquenne, quindi un guerriero con un corpo invecchiato, con le ossa che scricchiolano e dolori vari, a cui viene richiesto di tornare in battaglia. Schwarzenegger ha deciso che trascorrerà alcuni mesi per prepararsi fisicamente per il ruolo, il suo obiettivo non sarà quello di sembrare un quarantacinquenne ma un realistico guerriero della sua età.
Il regista Paul Verhoeven, in un breve incontro con Randy Jennings di TheArnoldFans, ha ammesso che gli piacerebbe dirigere The Legend of Conan.

“Se me lo chiedessero, mi piacerebbe – mettiamola in questo modo. Non ho idea come sia lo script. Non so che cosa voglia Arnold. Sono un grande fan di Conan. È un grande film e ho trovato che il compositore, Basil Poledouris, fondamentalmente ha ispirato molti dei miei film (le colonne sonore, ndr.) come L’amore e il sangue, Robocop, Starship Troopers e Atto di forza. La colonna sonora di Conan è grandiosa. Lo stile di montaggio che Milius ha utilizzato è stato molto bello, e Arnold fa un grande lavoro. Era davvero la scelta perfetta”.

Fonte TheArnoldFans

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Space Jam A New Legacy: LeBron James e il resto della squadra sulla cover di EW 4 Marzo 2021 - 17:31

Grazie a EW possiamo dare il primo sguardo ufficiale a Space Jam: A New Legacy. Ecco la cover del magazine con LeBron James e le prime immagini del film.

Harry Potter: Jason Killar accenna al futuro del franchise 4 Marzo 2021 - 17:11

Il CEO di WarnerMedia parla del potenziale del franchise di Harry Potter senza sbilanciarsi sui nuovi progetti

Bullet Train – Brad Pitt e Joey King nelle nuove foto dal set 4 Marzo 2021 - 17:00

I personaggi di Brad Pitt e Joey King non se la passano bene nelle foto dal set di Bullet Train, l'action di David Leitch tratto dal romanzo di Kotaro Isaka.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.