Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/12/ANIJA.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Torino 2012 – Anija-La nave, la recensione del film di Roland Sejko

Torino 2012 – Anija-La nave, la recensione del film di Roland Sejko

Di emanuele.r

Il 2012 è evidentemente un anno speciale per l’Albania: pur senza ricorrenze ufficiali, sono ben due i film realizzati quest’anno sull’esodo che dalle coste albanesi portò migliaia di persone in Puglia e in Italia. Se La nave dolce era lo sguardo dal punto di vista italiano, Anija-La nave di Roland Sejko ne rappresenta il controcanto, essendo molto simile e molto diverso dal film di Vicari.

Nei primi giorni di marzo del 1991, all’orizzonte della costa adriatica italiana apparvero per la prima volta le sagome di alcune navi; da allora quel tratto di terra dell’Italia meridionale ha visto avvicinarsi un numero impressionante di imbarcazioni cariche di uomini, in quello che è stato definito a ragione l’esodo degli albanesi. Una fuga collettiva di dimensioni spropositate, che non si verificava in Europa dal dopoguerra e che ha coinvolto le persone più diverse, unite dal comune desiderio di abbandonare l’Albania. Scritto dallo stesso Sejko, Anija-La nave è un documentario che non solo racconta il viaggio di migliaia di disperati attraverso immagini e interviste, ma analizza anche nello specifico la storia politica e sociale dell’Albania degli anni ’90.

Un paese che in soli 6 anni ha vissuto sulla propria pelle e dei suoi abitanti sia la caduta del comunismo, del regime che seguì la caduta del grande “padre” Enver Hoxha che ridusse il paese a un carcere di affamati, sia il fallimento della ricostruzione capitalista e democratica, trasformata in un avventuroso far west finanziario che sfociò in un truffa alla quale migliaia di persone reagirono con la guerra civile. I due poli politici diedero vita a due esodi che Sejko mette in scena attraverso le persone (l’incredibile storie dei piloti dell’aviazione albanese che reagendo all’ordine di sparare ai civili cambiarono rotta verso l’italia), ma soprattutto riflettendo sulla realtà politica che diede origine agli eventi.

E’ questo lo scarto decisivo, il cambio di punto di vista che cambia anche lo stile di Anija rispetto al film italiano: più completo e complesso, approfondito. Ciò non significa che manchi l’emozione: basti pensare alla storia di Malinda, ragazzina adottata da una famiglia pugliese, e alla solidarietà degli abitanti, il momento più toccante del film. Un film che fa quello che dovrebbero fare tutti i film, non solo i documentari: ire qualcosa dell’uomo e del mondo.

News e recensioni dal Torino Film Festival solo su Screenweek. Restate con noi.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Top Gun: Maverick, il video dalla première milanese 23 Maggio 2022 - 19:30

Paramount ci mostra le immagini dalla première milanese (e dal suo red carpet) organizzata insieme a Eagle Pictures per Top Gun: Maverick.

Animali fantastici: I segreti di Silente dal 30 maggio su HBO Max 23 Maggio 2022 - 19:17

Animali Fantastici: I Segreti di Silente si prepara a debuttare sulla piattaforma HBO Max. Il film ha superato i $380M al box office mondiale.

Fire Island: trailer italiano e poster del film dal 17 giugno su Disney+ 23 Maggio 2022 - 19:00

Fire Island, il film Searchlight Pictures di Andrew Ahn, arriverà su Disney+ il 17 giugno: ecco il trailer ufficiale italiano e il nuovo poster.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.