L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars: Episodio VII – Luke Skywalker tornerà davvero su Yavin 4? [RUMOR]

Di Marlen Vazzoler

L’agenzia di stampa Reuters potrebbe aver inavvertitamente rivelato alcuni dettagli della trama di Star Wars: Episodio VII, in un articolo sull’antica città Maya di Tikal, che si trova nella profondità della foresta amazzonica del Guatemala, famosa per essere stata usata da George Lucas come location per la base ribelle di Guerre Stellari.

Nel film del 1977, i ribelli avevano stabilito la loro base sulle antiche rovine di Massassi, dopo aver abbandonato la precedente base su Dantooine. Per distruggere i ribelli, l’Impero aveva deciso di colpire Yavin 4 servendosi della Morte Nera, ma per il rotto della cuffia Luke Skywalker riuscì a distruggere la Morte Nera, grazie all’aiuto di Han Solo e facendo affidamento sulla Forza.

Secondo l’articolo:

“Yavin 4 e la base ribelle faranno parte della trama di Star Wars Episodio VII, annunciato lo scorso ottobre dalla Walt Disney Co, nel quale Skywalker torna in questo pianeta per costruire l’accademia dei cavalieri Jedi. Tuttavia, i fan hanno detto che è probabile che la Disney girerà queste scene in studio invece di tornare a Tikal”.

Sembra incredibile che la Disney e la LucasFilm si siano lasciate scappare una notizia simile. Al momento nessuno della produzione ha commentato questa dichiarazione che presumiamo appartenga a Alex Markovitz, consulente e fan di Guerre Stellari, intervistato per il pezzo. Come fa un fan senza alcun apparente collegamento con la produzione a sapere dei dettagli sulla trama dell’Episodio VII? Non possiamo fare a meno di sorprenderci che un agenzia così importante abbia pubblicato come cosa certa, una dichiarazione fatta da un fan.

Chi ha giocato a Star Wars Jedi Knight: Jedi Academy, ricorderà che Luke ha costruito su Yavin 4, e non su Coruscant, l’accademia Jedi che verrà poi distrutta da Yuuzhan Vong nel 26 ABY. Non possiamo fare a meno che pensare che le dichiarazioni riportate dall’agenzia si riferiscono alla trama di questo gioco della LucasArts.

Fonte Reuters

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

Oscar Isaac si prepara per Moon Knight nel nuovo video di allenamento 11 Aprile 2021 - 16:00

Oscar Isaac si allena al combattimento con gli stuntman in uno spettacolare video dalla preparazione per Moon Knight. Inoltre, lui e Ethan Hawke a Budapest nella foto di un fan.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.