L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lo Hobbit – Confermato l’HFR 3D nelle sale iSens di UCI, il comunicato e l’elenco

Di Leotruman

HFR, questo sconosciuto. Grande curiosità attorno all’High Frame Rate, utilizzato per la prima volta da Peter Jackson ne Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato in un grosso kolossal, per di più in 3D.

Non più 24 fotogrammi al secondo, ma ben 48 fotogrammi: chi ha già potuto vederne un assaggio ha parlato di una nuova esperienza cinematografica, dove il 3D è reso ancor più fluido e realistico, con un effetto e sensazioni mai provate in una sala. (QUI alcune parole del regista a riguardo).

Saranno 25mila i cinema a proiettare il primo capitolo de Lo Hobbit in tutto il mondo, ma solo 1000 avranno già a disposizione questa particolare tecnologia. Arriva la conferma che almeno cinque cinema in Italia lo proietteranno nel formato per il quale il kolossal è stato progettato. Le fortunate città sono Genova, Casoria (Napoli), Lissone (alle porte di Milano) e Roma, le uniche del circuito UCI Cinema ad avere sale iSens.

Ci saranno anche altri cinema in Italia che proietteranno la pellicola con tale tecnologia (già confermato l’Arcadia Multiplex di Melzo), ma una lista completa non è stata ancora diffusa (vi aggiorneremo appena possibile). Nell’attesa ecco il comunicato di UCI:

All’UCI arriva la nuova saga Tolkeniana in formato immersivo
Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato in HFR 3D
nelle sale iSens® di UCI Cinemas

Dal 13 Dicembre, nelle cinque sale tecnologiche del Circuito
il viaggio nella Terra di Mezzo sarà reale, oltre che inaspettato.

Prevendite aperte nelle multisale di Fiumara (GE), Parco Leonardo (RM), RomaEst (RM), Lissone (MB) e Casoria (NA)

Milano, 3 Dicembre 2012 – A partire dal 13 Dicembre, le sale iSens® del Circuito UCI Cinemas di Fiumara (GE), Parco Leonardo (RM), RomaEst (RM), Lissone (MB) e Casoria (NA) proietteranno Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato nell’innovativo formato immersivo dell’High Frame Rate 3D (HFR 3D), conducendo gli spettatori in un viaggio unico e indimenticabile nella Terra di Mezzo, la leggendaria regione di Arda creata dallo scrittore J.J.R. Tolkien. Un’occasione unica per godersi il primo dei tre capitoli della seconda trilogia tolkeniana, firmato da Peter Jackson e distribuito da Warner Bros. Pictures Italia, in una versione che fonde le qualità dell’HFR 3D con quelle visive e sensoriali delle sale iSens®, nate su iniziativa del Circuito UCI Cinemas e dotate di uno schermo di oltre 200 metri quadrati e di un impianto audio a 23 canali.

Con il formato HFR 3D, le immagini sono registrate e prodotte sullo schermo a una velocità di 48 fotogrammi al secondo (frame per second – fps), consentendo così allo spettatore di assistere a una proiezione che si avvicina di molto a ciò che l’occhio umano vede nella realtà, a differenza di quanto accade per i formati standard delle normali proiezioni che avvengono a una velocità di 24 fotogrammi al secondo.
L’HFR rende l’esperienza del 3D molto più coinvolgente e riduce sensibilmente l’affaticamento della vista, poiché l’immagine tridimensionale risulta più nitida rispetto a quelle delle normali proiezioni 3D. Una nitidezza che le sale iSens® di UCI Cinemas esalteranno con la brillantezza e l’intensità delle immagini che sono in grado di assicurare attraverso l’utilizzo del proiettore digitale 4K. Inoltre, grazie al sistema audio in grado riprodurre un’illusione sonora tridimensionale tramite 52 altoparlanti attentamente posizionati in modo da circondare completamente il pubblico, le sale iSens® renderanno il viaggio nel mondo di Lo Hobbit reale, oltre che inaspettato.

Le prevendite per assistere alle proiezioni di Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato nelle sale iSens® di UCI Cinemas sono aperte. E’ possibile acquistare i biglietti presso le multisale di UCI Fiumara (GE), UCI Parco Leonardo (RM), UCI RomaEst (RM), UCI Lissone (MB) e UCI Casoria (NA) e sul web […].

Voi sceglierete questo formato?

L’uscita del primo capitolo della trilogia de Lo Hobbit è prevista in Italia per il 13 dicembre 2012, Per seguire tutte le novità sul film di Peter Jackson, consultate le nostre news dal blog.

Fonte: UCI


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Iron Man: i fan rivogliono Tony Stark e lo chiedono con un cartellone pubblicitario 23 Aprile 2021 - 12:00

Con Avengers: Endgame abbiamo dato l’addio definitivo a Tony Stark, che ha salvato il mondo rubando all’ineluttabile Thanos le Gemme dell’Infinito. Alcuni fan, però, continuano a sperare in un suo ritorno.

The Falcon and The Winter Soldier: il finale ha una scena dopo i titoli di coda, la spiegazione 23 Aprile 2021 - 11:43

Ripercorriamo la scena dopo i titoli di coda di The Falcon and The Winter Soldier, che ha Sharon Carter come protagonista.

Film Independent Spirit Awards 2021: Nomadland miglior film, tutti i vincitori 23 Aprile 2021 - 11:15

Il film di Chloé Zhao trionfa ancora una volta a pochi giorni dalla notte degli Oscar. Premiati anche Una donna promettente e Sound of Metal

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?