L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La trilogia di Hannibal the Conqueror di Vin Diesel in lavorazione?

Di Marlen Vazzoler

Quando la Universal Pictures ha annunciato la data di uscita di Riddick, uno dei sogni di Vin Diesel si è avverato: riuscire a riportare sul grande schermo il protagonista di Pitch Black, un personaggio da lui tanto amato. Ma sembra che Diesel riuscirà a realizzare un altro suo sogno: dirigere una trilogia incentrata sul condottiero cartaginese Annibale Barca, un progetto che sta cercando di realizzare da molti anni.
La notizia è stata diffusa tramite un messaggio postato dall’attore sulla sua pagina Facebook, dove spesso condivide notizie sui film a cui sta lavorando. Il post era accompagnato da un’immagine dell’attore vicino ad un elefante, uno degli animali simboli della strategia militare di Annibale:

“Quando un sogno nasce durante la vostra infanzia…
Quando si trascorre un decennio a perseguirlo con coraggio…
Il giorno, in cui uno dei capi dello studio dice… ‘Voglio fare tutti e tre i film della tua trilogia di Hannibal!’
Haha…
Ci vuole un minuto perché venga assorbita…
Shhhhh … la sto ancora assorbendo”.

Il progetto, che risale a molti anni fa, ebbe una svolta nel 2005, quando l’attore fu costretto a ridurre la scala del film che sarebbe costato ad uno studio, più di 210 milioni di dollari. Diesel aveva insistito che la pellicola poteva essere realizzata con soli 50 milioni di dollari, bastava essere accorti e creativi.

“Puoi tagliare una scena, ed avere la stessa storia, lo stesso impatto emozionale e d’azione, senza spendere molti soldi”.

Anche se non l’abbiamo ancora visto, ci piace pensare che l’ultimo film di Riddick potrebbe essere servito all’attore per dimostrare cosa si può realizzare con un basso budget e molta creatività.
Sempre in quegli anni, l’attore aveva annunciato che avrebbe seguito l’esempio di Mel Gibson in La passione di Cristo, utilizzando l’aramaico, l’iberico e il cartaginese per raccontare la storia del generale di Cartagine in Hannibal The Conqueror.

“Ho intenzione di fare un film multilingue non in inglese, che rappresenti le molte lingue che Annibale impiegò nel suo esercito. Lo scopo di Annibale era di unire le persone che non avevano una cultura, lingua o religione comune e dimostrare che uniti potevano sfidare la tirannia”.

Mentre cercava di convincere gli studios a realizzare la sua trilogia, qualche anno dopo Diesel era quasi riuscito a realizzare la serie animata: Hannibal the Conqueror, uno show che avrebbe raccontato la vita di Annibale, dalla sua tutela come guerriero sotto suo padre, il re di Cartagine, alle invasioni della Spagna e della Gallia, alla scalata delle Alpi con il suo esercito di elefanti. Prodotto dalla BET Networks e la One Race Prods., (la compagnia di Diesel, ndr.), lo show avrebbe avuto come produttore esecutivo Diesel e Samantha Vincent, inoltre l’attore avrebbe coperto il ruolo del doppiatore di Annibale. Purtroppo nemmeno questo progetto riuscì a decollare.
Tornando al progetto live action, in questo momento sono più i dettagli che ignoriamo rispetto a quelli che conosciamo. Chi è il produttore che ha detto di si? Il film si basa su uno script? E se si di chi? L’attore si occuperà sempre della regia oppure si limiterà a recitare la parte del protagonista? Verranno utilizzate le lingue antiche o la lingua inglese?

Fonti Diesel, Movieweb, Moviesonline, Imdb

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Emancipation – Will Smith e Antoine Fuqua lasciano la Georgia a causa della nuova legge elettorale 12 Aprile 2021 - 21:48

La produzione di Emancipation lascia la Georgia, in risposta alla nuova legge elettorale. La dichiarazione congiunta di Will Smith e del regista Antoine Fuqua

Governance – Il prezzo del potere: su Prime Video il film con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni 12 Aprile 2021 - 21:30

Arriva su Amazon Prime Video Governance – Il prezzo del potere, il film di Michael Zampino, che vede nel cast Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.