L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La saga sugli angeli Hush, Hush diventa un film dal creatore di Greek

Di Marlen Vazzoler

In letteratura non ci sono molte barriere per creare delle inaspettate storie d’amore, ecco quindi l’umano che si innamora di esseri sovrannaturali come i vampiri e gli uomini lupo, delle streghe in Beautiful Creatures, degli alieni in The Host, degli zombie in Warm Bodies, e dei mezzi angeli in The Mortal Instruments: City of Bones, giusto per citare gli ultimi esempi più famosi.

Le ultime proprietà letterarie adattate per il grande schermo, sembrano ormai una semplice variante dell’argomento, e anche il nuovo bestseller di Becca Fitzpatrick, la saga Hush, Hush, in Italia pubblicata dalla Piemme, sembra non fare eccezione. La serie, composta da quattro titoli: Il bacio dell’angelo caduto, Angeli nell’ombra, Sulle ali di un angelo e Finale, quest’ultimo ancora inedito in Italia (uscito il 23 ottobre in America, ndr.), racconta la storia della sedicenne Nora Grey, che coglie l’attenzione di Patch, il suo bellissimo ed enigmatico compagno di laboratorio. Quando comincia ad avere delle misteriose allucinazioni, la giovane scopre di essere al centro di un conflitto molto antico che vede coinvolto il paradiso. Patch è un angelo caduto che vuole tornare ad essere nuovamente un essere umano, ma la sua umanità potrebbe costare la vita di Nora. Sarà in grado di sacrificare se stesso per salvare Nora?

Di seguito potete leggere la sinossi del primo libro, disponibile su Amazon:

Anche se la sua migliore amica vuole trovarle un ragazzo a tutti i costi, Nora non ha mai messo l’amore in cima alle sue priorità. Almeno finché a scuola non arriva Patch. Sconcertante e misterioso, il suo nuovo compagno di classe ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per leggere ogni suo pensiero. Nora è spiazzata e intimorita, avverte in Patch qualcosa di sbagliato, ma sente che l’attrazione che prova verso di lui è suo malgrado destinata a crescere. Gli occhi freddi e al tempo stesso penetranti del ragazzo non le lasciano scelta: contro ogni spirito di conservazione, Nora si arrende al suo fascino, travolgente quanto pericoloso. Perché Patch è un angelo caduto e lei non avrebbe mai dovuto innamorarsi di lui. E ora che sa di trovarsi nel mezzo di un’antica battaglia tra Caduti e Immortali, deve scegliere da che parte stare. La verità è più inquietante di qualsiasi dubbio, e Nora non può sbagliare. Perché sbagliare può costarle la vita.

La sceneggiatura del primo film verrà realizzata dal creatore di Greek, Patrick Sean Smith. La Fitzpatrick ha raccontato a EW di essere molto contenta dell’accordo per la produzione del film, e della recente fine della saga.

“Per me è un mese importante! Sto solo cercando di gestire una cosa alla volta. [Il film] è in lavorazione da quasi un anno. Quando scrivo, vedo [la storia] visivamente nella mia testa, così sento che sarà molto facile da adattare”.

Ma come accade molto spesso agli autori, quando si tratta di scegliere chi dovrà interpretare i loro personaggi, cominciano ad aumentare i dubbi e le preoccupazioni.

“È sempre la parte più difficile da realizzare in qualsiasi film – ottenere gli attori giusti e che ritraggano bene i personaggi. Ho iniziato a scrivere Il bacio dell’angelo caduto quasi dieci anni fa, così avevo immaginato degli attori che ora sono, ovviamente, troppo vecchi per interpretare quelle parti. Volevo Steven Strait per Patch e Emmy Rossum per Nora, ma ora non andranno più bene. Spero in qualcuno che non è stato ancora scoperto. A parte questo, sto lasciando tutto nelle mani della LD. Credo che possano fare un buon lavoro”.

La storia d’amore tra un essere umano e un angelo, caduto o meno, non è una novità. Uno dei film più famosi sull’argomento è La città degli angeli con Meg Ryan e Nicolas Cage.
La produzione di Hush, Hush comincerà nell’autunno del 2013.

Fonti EW, Amazon

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso 12 Aprile 2021 - 9:30

È trapelato in rete un poster di What If...? che ritrae Peggy Carter/Capitan Bretagna, Star-Lord/T'Challa e altri personaggi riuniti nei Guardiani del Multiverso.

Se n’è andato Enzo Sciotti, maestro dei poster cinematografici 12 Aprile 2021 - 8:44

Da Lucio Fulci e L'armata delle tenebre a L'allenatore nel pallone, Enzo Sciotti ha creato migliaia di locandine che hanno fatto epoca.

BAFTA 2021: Nomadland è il miglior film, tutti i vincitori 11 Aprile 2021 - 21:53

Sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2021 dei BAFTA, i prestigiosi premi britannici, consegnati dalla British Academy of Film and Television Arts.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.