L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I villain dominano la cinematografia del 2012

I villain dominano la cinematografia del 2012

Di Marlen Vazzoler

Oggi abbiamo visto tantissime Top 10, e non poteva mancare quella dedicata ai personaggi cinematografici più significativi del 2012. Quest’ultima lista è dominata quasi esclusivamente dai villain, i personaggi spesso più interessanti e importanti in un film. A parte pochissimi supereroi, come Hulk ed eroine come Katniss, il resto della classifica è occupato da personaggi un po’ fra le righe come Ted e Forrest Bondurant.

Ecco la classifica:
10 – Hulk (The Avengers)
L’ultima incarnazione del mostro verde, questa volta interpretato da Mark Ruffalo, è stata uno dei personaggi più riusciti del film di Joss Whedon. Non ha avuto bisogno di fare di grandi discorsi, gli è bastato agire al grido di “Hulk, spacca!” o spiattellare sul pavimento Loki.

9 – Selina Kyle (Il cavaliere oscuro – Il ritorno)
Con questo film, Anne Hathaway è diventa la seducente Catwoman, ha più volte dato del filo da torcere a Bruce Waine e agli altri miliardari di Gotham, ma si è rivelata alla fine una preziosa alleata nel combattimento contro Bane. Con questo film Anne ha dimostrato che il suo ruolo di principessa Disney sono un ricordo lontano.

8 – Ted (Ted)
Chi poteva dare vita a questo orsetto pigro, dalla parlata oscena, che non ha voglia di crescere se non il creatore dei Griffin, Seth MacFarlane. L’orsetto che tutti vorrebbero come compagno di giochi e di serate.

7 – Raul Silva (Skyfall)
Il biondo non gli dona, su questo possiamo essere tutti d’accordo. Javier Bardem è riuscito a creare uno dei pochi bond-villain che ha lasciato il segno, grazie alla sua forte personalità. Brillante, deviato, vendicativo, Silva è il cattivo necessario per far tornare Bond dall’oltretomba.

6 – Dallas (Magic Mike)
Il proprietario dello strip-club di Tampa, Dallas, ha fatto perdere la testa al pubblico femminile. Anche se non lo vediamo partecipare più di tanto nelle coreografie degli altri ballerini, non importa, a Dallas basta parlare con il suo accento strascicato e fare qualche battuta, ed ha tutte le clienti ai suoi piedi.

5 – Forrest Bondurant (Lawless)
Il maggiore dei fratelli Bondurant, Forrest all’apparenza il solito contrabbandiere di alcool. Come ci sbagliamo! Un filosofo, un uomo d’azione che nemmeno i proiettili e il taglio della carotide riescono a fermare, contribuendo a formare la sua leggenda. Ma anche le leggende in realtà hanno bisogno l’aiuto dei loro cari, specialmente nei momenti del bisogno.

4 – Katniss Everdeen (Hunger Games)
Addio alle damigelle che hanno bisogno d’aiuto, Katniss è una combattente che decide di prendere il posto della sorellina Primrose, per evitarle la terribile esperienza degli Hunger Games, l’annuale gioco organizzato dalla Capitale, in cui i combattenti devono eliminarsi l’un l’altro. L’intelligenza e una bravura nel tiro con l’arco che non ha niente da invidiare a Robin Hood, la trasformano nella ragazza di fuoco.

3 – La regina Ravenna (Biancaneve e il cacciatore)
Diciamolo questo film non l’abbiamo visto per Kirsten Stewart ma per Charlize Theron, e avremmo voluto conoscere qualcosa di più sull’infanzia di Ravenna. Il suo desiderio di rimanere giovane per sempre e rimanere la più bella del mondo, è realizzabile succhiando la giovinezza delle povere donzelle che finiscono tra le sue mani.

2 – David-8 (Prometheus)
Un robot che ama citare Lawrence d’Arabia e non ci pensa due volte a sperimentare un misterioso liquido nero, su uno degli scienziati che fanno parte della sua spedizione. David può fare di tutto, e la sua superiorità rispetto agli esseri umani e così evidente anche per lui, che ha deciso di lasciarci per cercare casa con gli Ingegneri.

1 – Loki (The Avengers)
Ecco un altro personaggio del film sui Vendicatori, questa volta non si tratta di un altro componente della squadra, ma del fratellastro di Thor, che tiene a precisare che è stato adottato. Loki mette a subbuglio l’intera squadra e uccide uno dei personaggi secondari più amati dell’Universo Marvel, l’agente Coulson. Chi se non lui poteva essere il villain dietro l’invasione dei Citauri.

Quali sono i personaggi che vi sono piaciuti di più del cinema del 2012? Chi non è riuscito ad entrare in classifica? Diteci la vostra top 10!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.