L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I Due Soliti Idioti passa in testa di sabato, vincerà la sfida con Lo Hobbit?

Di Leotruman

I Due Soliti Idioti Fabrizio Biggio Francesco Mandelli foto dal film 4

Dopo due giorni in seconda posizione, nella giornata di sabato 22 dicembre I Due Soliti Idioti, la commedia con Fabrizio Biggio e l’ex-non giovane Francesco Mandelli nei panni dei personaggi creati dalla loro serie televisiva di MTV, balza in testa alla classifica e supera Lo Hobbit.

Ieri l’incasso è stato di 771mila euro, sempre con la miglior media per sala, contro i 713mila euro de Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato (salito a quota 7 milioni di euro). I totali dopo tre giorni sono rispettivamente di 1.405 milioni per il kolossal di Peter Jackson, e 1.38 milioni per l’irriverente commedia. Ricordo che I Soliti Idioti nel novembre 2011 incassò quasi 4 milioni e mezzo di euro nel suo primo weekend.

La giornata di oggi sarà cruciale per capire che vincerà la sfida di questo weekend pre-natalizio, che non sta brillando per incassi particolarmente esaltanti. Infatti dietro troviamo Tutto Tutto Niente Niente con Antonio Albanese (381mila euro) e Colpi di Fulmine di Neri Parenti (salito e sempre più vicino, 358mila euro), mentre tutte le altre nuove pellicole sono sotto la soglia del quarto di milione.

Ralph Spaccatutto (Wreck-It Ralph), il lungometraggio animato 3D diretto da Rich Moore, non va oltre i 247mila euro, mentre Vita di Pi, nuova pellicola di Ang Lee tratta dal romanzo best seller di Yann Martel, segue con 218mila euroLa regola del silenzio diretto e interpretato da Robert Redford incassa 168mila euro, mentre Love is All you Need con Pierce Brosnan è in 11esima posizione con 26mila euro. Il film d’animazione Ernest & Celestine raccoglie 3500 euro in una manciata di sale.

Si sperava che il weekend classico addossato alle giornate cruciali di Natale e Santo Stefano avrebbe prodotto un lunghissimo fine settimana dagli incassi memorabile. Gli italiani sembrano avere altro da fare (e da pagare), e ne stanno risentendo in particolare tutte le pellicole esordienti. Cosa succederà realmente a partire dal 25 dicembre? Chi pagherà maggiormente il ritardo?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Along for the Ride: Netflix adatterà il romanzo Ti giro intorno di Sarah Dessen 23 Aprile 2021 - 14:15

Sarà scritto e diretto da Sofia Alvarez, sceneggiatrice di Tutte le volte che ho scritto ti amo e P.S. Ti amo ancora

UCI Cinemas: Il circuito riaprirà a metà maggio 23 Aprile 2021 - 13:41

Da metà maggio riapriranno le sale del circuito UCI Cinemas, dove consentito

Pinocchio: terminate le riprese del film live action di Robert Zemeckis 23 Aprile 2021 - 13:30

Sono terminate le riprese di Pinocchio, il film live-action della Disney diretto da Robert Zemeckis e scritto dallo stesso Zemeckis in collaborazione con Chris Weitz.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?