Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2012/09/Skyfall-Cover.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Torna a crescere Skyfall di sabato in Italia, bene Hotel Transylvania

Torna a crescere Skyfall di sabato in Italia, bene Hotel Transylvania

Di Leotruman

Dopo un giovedì e un venerdì incerti, 007 – Skyfall è tornato a crescere nella giornata del sabato (in parte anche per il ritorno del maltempo sul Nord del paese). Calo di solamente il 29% e altri 842mila euro raccolti, con una media per sala di oltre 1.500 euro! Iniziavamo quasi ad ipotizzare un gradimento non eccellente, e invece la pellicola ha tirato fuori nuovamente le unghie, pronta ad esplodere nella giornata di oggi: il totale è per ora di ben 8.5 milioni di euro, e ha superato ufficialmente quello di Casino Royale.

Bene Hotel Transylvania, il nuovo film d’animazione prodotto da Sony Pictures Animation e diretto da Genndy Tartakovsky, cresciuto ieri fino a 797mila euro, sfiorando quasi la prima posizione. Buona media (di poco superiore anche a James Bond, ma c’è da tenere conto del sovrapprezzo 3D), per un totale di 1.11 milioni di euro in tre giorni: supererà i 2 milioni, come previsto, grazie alla domenica. Si difende bene anche Venuto al mondola pellicola diretta da Sergio Castellitto e tratta da un libro della moglie Margaret Mazzantini: 484mila euro raccolti e media per sala elevata di 1450 euro. L’interesse nei confronti della pellicola, in particolare dei numerosi lettori del best seller, è alto, anche se il totale è per ora fermo a 778mila euro in tre giorni (330 le sale monitorate).

Media di quasi 1100 euro anche per Argo, il nuovo film diretto da Ben Affleck, che ieri ha raccolto 293mila euro e non riesce ancora a decollare (ci aspettiamo buoni feriali), mentre Viva l’Italia cala del 42% e incassa altri 237mila euro. Sesta posizione per Red Lights di Rodrigo Cortez con Robert De Niro, Sigourney Weaver e Cillian Murphy, con 188mila euro, mentre Vicini del terzo tipo con Ben Stiller e Vince Vaughn sale a 94mila. Sono invece 25mila gli euro raccolti da Code Name: Geronimo, la pellicola sulla caccia e uccisione di Bin Laden.

A domani mattina per la classifica completa del weekend italiano!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Black Adam – Dwayne Johnson pubblica altre foto dal set ed elogia la troupe 21 Maggio 2022 - 13:00

Dwayne Johnson continua ad aggiornare i fan durante le riprese aggiuntive di Black Adam: ecco altre due foto dal set.

The Boys – Il trailer di Dawn of the Seven, condiviso anche da Zack Snyder 21 Maggio 2022 - 12:00

The Boys svela il trailer di Dawn of the Seven, il finto blockbuster con Homelander e gli altri supereroi... condiviso anche da Zack Snyder!

The Forgiven: il trailer del thriller con Ralph Fiennes e Jessica Chastain 21 Maggio 2022 - 11:00

Una coppia investe un adolescente nel mezzo del deserto del Marocco e tenta di insabbiare il crimine nel nuovo film di John Michael McDonagh

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.