L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torino 2012 – Thanks For Sharing, la recensione

Di Filippo Magnifico

Tentazioni irresistibili Gwyneth Paltrow Mark Ruffalo Foto  Dal Film 01

Dopo Smashed (qui trovate la nostra recensione) ecco che al Torino Film Festival viene presentata, sempre nella sezione “Rapporto Confidenziale”, un’altra storia di dipendenza. Se da un lato, però, abbiamo la dipendenza dall’alcol, dall’altro ne troviamo una che forse è ancora più pericolosa, perché troppo spesso sottovalutata o non considerata come un vero e proprio disagio: la dipendenza dal sesso.

Dietro la macchina da presa c’è Stuart Blumberg (candidato all’Oscar per la sceneggiatura de I ragazzi stanno bene), qui al suo esordio come regista. Il cast comprende nomi particolarmente noti come Mark Ruffalo, Tim Robbins, Josh Gad, Gwyneth Paltrow e la cantante Pink, alle prese con un ruolo tutto sommato rilevante.

La storia del film ruota attorno a tre individui, che frequentano lo stesso gruppo d’aiuto e che devono fare i conti con alcuni eventi che, in un modo o nell’altro, stravolgono le loro vite. Tim Robbins è una sorta di vecchio saggio, che un bel giorno si ritrova in casa il figlio ex (o presunto tale) tossicodipendente; Mark Ruffalo è un consulente ambientale che da ben cinque anni è riuscito a tenere a freno i suoi istinti sessuali e che, dopo tantissimo tempo, trova una ragazza di cui potrebbe sul serio innamorarsi; Josh Gad è il Zach Galifianakis della situazione, anche lui dipendente dal sesso e coinvolto in una serie di situazioni tragicomiche.

Seguendo dunque tre strade parallele che in un modo o nell’altro si intrecciano, Thanks For Sharing si sviluppa in un modo ben preciso, che si potrebbe riassumere in una parabola comprendente spensieratezza e divertimento, tracollo e conseguente ripresa. Ogni tanto si calca la mano più del dovuto, soprattutto nei momenti drammatici, ma tutto sommato il film diretto da Stuart Blumberg risulta più che gradevole.

Da sottolineare poi quel sottile alone di tensione che si percepisce in gran parte della storia, cosa che evidenzia alla perfezione il fato che, nonostante le situazioni possano sembrare divertenti, quelle che vediamo sul grande schermo sono persone che vivono perennemente in bilico e che ogni secondo rischiano di precipitare in quell’abisso dal quale stanno tentando di uscire.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ecco le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit 8 Marzo 2021 - 9:55

Il Direttore Marketing di Universal Pictures Massimo Proietti è intervenuto nel corso di ShowBiz, il nostro appuntamento settimanale su Clubhouse, confermando le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit.

Critics Choice Awards: Nomadland, The Crown e tutti i vincitori 8 Marzo 2021 - 9:38

Premiati anche Ted Lasso, Lovecraft Country, Una donna promettente e Tenet. Chadwick Boseman vince un altro premio postumo

Gli Eterni, i Celestiali, Kro e l’Uni-Mente nei nuovi artwork 8 Marzo 2021 - 8:45

Il merchandising de Gli Eterni ci permette di vedere i Celestiali, il Deviante Kro e la squadra stessa, che si unisce per formare l'Uni-Mente.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.