L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torino 2012 – Noi non siamo come James Bond, la recensione in anteprima

Di emanuele.r

James Bond è l’uomo che ogni uomo vorrebbe essere: affascinante, fa una vita avventurosa piena di donne e soprattutto è invincibile, immortale, ringiovanisce mentre gli altri invecchiano. E si ammalano. Come Mario Balsamo e Guido Gabrielli, amici dai tempi del liceo che tra viaggi e passioni cinefile si trovano ad affrontare la più grande avventura, quella che porta di fronte alla morte: Noi non siamo come James Bond racconta questa avventura.

Mario e Guido, un’amicizia che dura ormai da decenni e che ha fatto superare a entrambi il tumore che li aveva colpiti. Arrivati a cinquant’anni, per i due bislacchi, litigiosi e inseparabili amici è giunto il momento di fare un consuntivo, visitando quei luoghi che, quand’erano due ventenni girovaghi, hanno cementato il loro rapporto: la spiaggia di Sabaudia, Perugia, il bosco degli Spiriti introspettivi di Borgotaro. E cercando Sean Connery, incarnazione di quell’invincibilità che loro credono di non aver mai avuto. Diretto dal solo Balsamo ma realizzato in evidente compartecipazione, Noi non siamo come James Bond è un documentario su due percorsi che s’intrecciano e che diventano una grande storia d’amicizia.

Strutturato come un’investigazione (parlare con Sean Connery pedinandolo telefonicamente)  a tappe in giro per l’Italia, con una Innocenti a sostituire l’Aston Martin, il film abbandona presta la semplice parodia del cinema di Bond per diventare il racconto in prima persona, confessione diretta e aperta, di come si sopravvive a una malattia che debilita fisico e mente anche se è sparita: il corpo scavato di Guido, il muscolo mancante di Mario sono i simboli di una natura matrigna che loro sconfiggono immaginandosi come altri 007, come proiezioni di un immaginario maschile ideale. Ma soprattutto, Noi non siamo come James Bond è una grande storia di amicizia e solidarietà, di comprensione e affetto che non viene semplicemente immortalata dal cinema, ma ci passa dentro, arrivando a riflettere (in un bellissimo litigio) su cosa è – e cosa è legittimo fare in – un documentario.

Balsamo e Gabrielli toccano con precisione e grazia (e un Teho Teardo intelligente nel rileggere la musica di Bond) le corde emotive dello spettatore, senza esagerare mai, non difettando in ironia, ma anche senza nascondere i patti a cui bisogna scendere per poter vivere ancora. Non solo il miglior film italiano di Torino 30, ma forse anche il miglior film in concorso.

News e recensioni dal Torino Film Festival solo su Screenweek. Restate con noi.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ecco le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit 8 Marzo 2021 - 9:55

Il Direttore Marketing di Universal Pictures Massimo Proietti è intervenuto nel corso di ShowBiz, il nostro appuntamento settimanale su Clubhouse, confermando le date di uscita italiane di Fast & Furious 9, OLD, Croods 2 e Spirit.

Critics Choice Awards: Nomadland, The Crown e tutti i vincitori 8 Marzo 2021 - 9:38

Premiati anche Ted Lasso, Lovecraft Country, Una donna promettente e Tenet. Chadwick Boseman vince un altro premio postumo

Gli Eterni, i Celestiali, Kro e l’Uni-Mente nei nuovi artwork 8 Marzo 2021 - 8:45

Il merchandising de Gli Eterni ci permette di vedere i Celestiali, il Deviante Kro e la squadra stessa, che si unisce per formare l'Uni-Mente.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.