Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/11/20/the-grey-liam-neeson-3_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Grey – Liam Neeson e l’aereo che precipita in questa clip…

The Grey – Liam Neeson e l’aereo che precipita in questa clip…

Di Valentina Torlaschi

The Grey Liam Neeson 3

Dopo quella di Cast Away e quella del più recente Flight (che sarà nelle nostre sale il 24 gennaio), ecco un’altra sequenza di un aereo che precipita che resterà nella storia del cinema: quella di The Grey. Ossia il survival movie prodotto da Ridley e dal compianto Tony Scott che vanta un box office di oltre 60 milioni di dollari: un film davvero avvincente che vede protagonista Liam Neeson nei panni di Ottway, un uomo che si trova coinvolto in un disastro aereo e che, sopravvissuto allo schianto insieme a pochi altri passeggeri, si ritrova in area sperduta dell’Alaska. Qui, in mezzo a un deserto di neve, cercherà di sopravvivere con stoica volontà, grande coraggio e disperazione combattendo contro il freddo atroce e i branchi di lupi ferocissimi. Una lotta tra uomo e natura che tiene altissima la tensione e che non manca di porre sofisticate domande sul senso della vita.

Nella clip che vi proponiamo qui sotto ecco la scena del disastro aereo che è filmata con grande realismo.

Il film, diretto da Joe Carnahan (A-Team, Smokin’ Aces), farà il suo ingresso nelle sale italiane il 5 dicembre 2012 distribuito da Koch Media. Nel cast, oltre al già citato Liam Neeson, troviamo anche Frank Grillo (Warrior, Fuori Controllo), Dermot Mulroney (J. Edgar, Burn after reading – A prova di spia) e Dallas Roberts (The Good Wife).

A seguire la sinossi ufficiale:

L’aereo su cui viaggia un gruppo di lavoratori di un oleodotto precipita in una zona sperduta dell’Alaska. I pochi sopravvissuti, tra i quali il protagonista Ottway, si ritrovano a dover lottare non solo contro la rigidità del clima e un ambiente a loro ostile, ma soprattutto contro un branco di famelici lupi. Le forze e le risorse a loro disposizione si esauriscono in fretta e i superstiti, con a capo Ottway, decidono di abbandonare il luogo dello schianto per cercare di salvare le loro vite, intraprendendo un viaggio attraverso l’infinita distesa di neve e ghiaccio dell’estremo nord che si rivelerà una frenetica lotta contro il tempo, la natura selvaggia, braccati dai più spietati abitanti di quelle terre desolate.

Fonte: Kock Media

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Superauto Mach 5: Apple ordina la serie live action prodotta da J.J. Abrams 25 Maggio 2022 - 21:13

La serie di Speed Racer in lavorazione da tempo, è il secondo adattamento live action dopo il film delle sorelle Wachowski

Box Office Mondiale: Top Gun: Maverick potrebbe aprire con $180M 25 Maggio 2022 - 20:28

Top Gun: Maverick potrebbe incassare $180M e negli USA $92M/+$100M nei quattro giorni del fine settimana del Memorial Day. Il film verrà distribuito in 4,732 cinema in Nord America, il più alto numero di sale di sempre nella storia di Hollywood.

Intervista col vampiro: ancora un teaser per la serie tratta da Anne Rice 25 Maggio 2022 - 20:15

Terzo teaser per la serie tratta dalla saga The Vampire Chronicles di Anne Rice, in arrivo in autunno

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.