L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Roma 2012: Drug War, la recensione in anteprima

Di emanuele.r

E’ un habitué dei festival di cinema Johnnie To, soprattutto di quelli firmati da Marco Muller, che spesso lo ha ospitato in concorso. Lo ha fatto anche al festival del film di Roma, dove To è in concorso come secondo film a sorpresa con Drug War, poliziesco classico e di buona fattura.

Il film racconta la lotta al traffico di droga da parte di una squadra della polizia che si serve di un infiltrato non troppo affidabile per sgominare il clan di un boss locale. Trama, scritta dal sodale Wai Ka-fai, lineare e semplicissima, quasi basilare per un thriller d’azione che però mostra, dopo lo sguardo sulla crisi di Life without Principle, la maestria del regista di Hong Kong in quello che è il suo genere di elezione.

Drug War (Du zhan) fa ciò che To aveva fatto con Exiled o Election, ossia fotografare i meccanismi di una realtà complessa e le pedine umane che entrano in gioco all’interno di un procedimento da tipico cinema di genere, buoni contro cattivo e una figura ambigua nel mezzo. Un film più crudo ed esplicito del solito, aperto dall’arresto di “muli” che devono espellere ovuli di droga e chiuso da un’esecuzione capitale che mette i brividi, ma che mostra di continuo l’eleganza del regista, la padronanza della narrazione, l’acume delle trovate (i luogotenenti sordomuti del boss).

Poche parole e le sparatorie spettacolari ben dosati dentro una suspense continua; eppure, rispetto ai suoi film migliori, e in linea con gli ultimi tranne il sottovalutato Vendicami, Drug War mette in mostra il peso degli ingranaggi tralasciando quello degli uomini, dei personaggi, anche se nel finale tornano i timbri cari a Hong Kong della lealtà e del sacrificio. Comunque un buon film e un bello spettacolo, degno partecipante alla competizione romana.

Restate sempre con Screenweek con tutte le novità dal festival di Roma.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Wars: nella serie su Cassian Andor ci saranno anche Obi-Wan Kenobi e Ahsoka Tano? 6 Marzo 2021 - 20:00

Alcuni interessanti rumor sulla serie live-action di Star Wars dedicata a Cassian Andor, le cui riprese sono attualmente in corso, hanno cominciato a circolare nel web.

Il cast di Chucky: ecco chi sfiderà in TV la Bambola Assassina 6 Marzo 2021 - 19:00

La serie sequel de La bambola assassina, creata da Don Mancini, ha scelto i teenager protagonisti

Prank Encounters: tornano gli scherzi da brivido di Gaten Matarazzo, il trailer della Stagione 2 6 Marzo 2021 - 18:00

Netflix ha diffuso il trailer della seconda stagione di Prank Encounters – Scherzi da brivido, la serie candid camera che vede la partecipazione di Gaten Matarazzo, aka il Dustin di Stranger Things.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.